Reparto
Malattie Infettive

Segreteria
Tel malattieinfettive@policlinico.mi.it

- Prime visite e primi accessi urgenti: Prenotabili al Numero Verde Regionale

- Visite di controllo e profilassi pre-esposizione (PreP)
Su appuntamento: malattieinfettive@policlinico.mi.it

- Per informazioni:
   malattieinfettive@policlinico.mi.it

- Screening Test HIV
dal lunedì al venerdì (non festivi)
dalle 7.30 - 11.00 accesso libero


EMERGENZA COVID (suscettibile di variazioni)
ACCESSO SOLO PAZIENTI COVID-19
LUN-MERC-VEN DALLE 13.00 ALLE 17.30

ACCESSO SOLO PAZIENTI NO COVID-19
LUN – MER - VEN DALLE 08.30 ALLE 13.00
MAR – GIOV  DALLE  08.30 ALLE 17.00

Guarda il video
Video / Come lavarsi bene le mani in 30 secondi
Guarda il video
Video / Coronavirus: perché è un virus troppo stupido
Guarda il video
Video / Legionella: cos'è e come si cura
Padiglione Granelli, 1° piano
Malattie Infettive
Ambulatori

Accesso da via Francesco Sforza 35 - Al punto informazioni, svoltare a destra, proseguire dritto, percorrere la discesa tenendo la sinistra, seguire indicazioni per ingresso Malattie Infettive – Ambulatori 1° piano

Padiglione Granelli - piano 1
Via F. Sforza 35
Mostra mappa


Mappa Reparto

Le malattie infettive sono diventate negli ultimi anni un problema sanitario emergente. Il ruolo dello specialista infettivologo in un grande ospedale ad alta specializzazione è fondamentale. La presenza di un esperto nella gestione dei chemioterapici antinfettivi può portare benefici sia in termini di uso razionale di farmaci, minore abuso delle terapie innovative ad alto costo, prevenzione degli effetti collaterali sui pazienti, migliore prognosi e quindi degenze meno complicate.

Il Policlinico sta organizzando le nuove attività ambulatoriali e di reparto per la diagnosi e la cura delle malattie infettive. L’attività delle Malattie Infettive si caratterizza per la gestione delle urgenze infettivologiche, delle infezioni complesse, della stewardship antibiotica e per il controllo delle terapie antivirali, in particolare modo riguardo alle terapie antiretrovirali e la gestione del paziente HIV.

L'attività dell'Unità Operativa prevede:

  • Degenza ordinaria: ricovero di pazienti affetti da patologie contagiose o isolamenti protettivi per pazienti fragili. Si svolge attività di diagnosi e trattamento delle infezioni complesse, con particolare riferimento alle infezioni sostenute da germi multi-farmaco resistenti e alle infezioni life-treathening.
  • Percorsi infettivologici: dedicati alla gestione clinica e al trattamento delle differenti patologie di interesse infettivologico:
    • prevenzione, diagnosi e cura dei pazienti affetti da patologia infettiva cronica (HIV e infezioni da virus epatotropi)
    • percorsi multidisciplinari condivisi per la gestione dei pazienti immunodepressi: pazienti sottoposti a trapianto d'organo solido, trapianto di midollo osseo, terapie con farmaci immunomodulanti, chemioterapia
    • percorsi multidisciplinari per la gestione delle infezioni complesse: infezioni osteoarticolari, infezioni cardio-polmonari, infezioni da sostenute da patogeni MDR.

      È presente un Centro Prelievi dedicato per i soli pazienti seguiti “cronicamente” e un Servizio di distribuzione farmaci per quei pazienti seguiti, che necessitino di farmaci a dispensazione ospedaliera (antiretrovirali, anti-HCV). I percorsi si integrano con la presenza di diversi specialisti (microbiologo, cardiologo, traumatologo, trapiantologo, gastroenterologo, psichiatra, psicologo, chirurgo proctologo, nutrizionista…) per la diagnosi e la gestione delle comorbidità nei pazienti affetti da patologia infettiva cronica, in particolare nei pazienti affetti da HIV
  • Attività MAC/Day Service: rivolta ai pazienti che necessitano di terapia anti-infettiva per via infusionale. L’attività consente di poter effettuare terapia antibiotiche BID senza dover ricorrere all’ospedalizzazione del paziente. Il servizio MAC/Day Service è rivolto inoltre a pazienti che necessitano di cure complesse o di procedure diagnostiche invasive (rachicentesi, biopsie, medicazioni avanzate)
  • Consulenza infettivologica
  • Ricerca clinica: ideazione, sviluppo e gestione di studi clinici spontanei e sponsorizzati nell'ambito delle Malattie Infettive, anche come occasione di offerta ai pazienti di terapie innovative
  • Sepsi e shock settico
  • Infezioni nel paziente immunocompromesso
  • Patologie infettive sostenute da patogeni multi-farmaco resistenti e da patogeni ad alta diffusività
  • Gestione delle emergenze infettive
  • Gestione delle infezioni complesse
  • Gestione della stewardship antibiotica
  • Gestione dei pazienti con infezioni virali croniche (HIV, HCV, HBV...)


News su Malattie Infettive

notizia

31/07/2020

#Ricerca. Dati a confronto: Covid19 colpisce anche la tiroide

Confermata l’ipotesi di una relazione tra Coronavirus e disfunzione tiroidea. Pubblicato uno studio sulla prestigiosa rivista “Lancet D&E” a cura di un gruppo di ricercatori del Policlinico di Milano. Ora allo...

notizia

23/07/2020

Le otto regole base per proteggerci dalle malattie sessualmente trasmissibili

E’ facile acquisire un’infezione sessualmente trasmessa? Quali sono i comportamenti che dobbiamo mettere in atto per evitare di contrarre una malattia sessualmente trasmessa? Innanzitutto ci sono delle distinzioni da...

notizia

08/07/2020

#Covid19. Al via la ricerca Co-Immunity

È partito al Policlinico di Milano Co-Immunity un progetto di ricerca “lampo” per la caratterizzazione della risposta immunitaria in pazienti affetti da Covid. L’indagine è condotta dal team delle...

notizia

25/06/2020

#MilanoPride: le otto regole base per proteggerci dalle malattie sessualmente trasmissibili

Quest’anno #MilanoPride si svolgerà online: una scelta di grande responsabilità nell’anno dell’emergenza Covid19. Il Policlinico di Milano vuole dare il suo contributo facendo...

notizia

02/03/2020

Coronavirus: lavoriamo uniti. Non è influenza ma neppure la peste. 

Lettera di Andrea Gori, direttore Malattie Infettive del Policlinico di Milano, al Corriere della Sera.

notizia

29/01/2020

Coronavirus. Assessore Gallera: emanate direttive a Medici di Medicina Generale e Ospedali per presa in carico "casi sospetti"

ATTIVI 3 LABORATORI E 17 REPARTI MALATTIE INFETTIVE RIFERIMENTO "La task force per riconoscere e affrontare eventuali casi di Coronavirus in Lombardia è al completo, con tre laboratori dove trasmettere i campioni da...

notizia

20/11/2019

1 Dicembre, Giornata mondiale contro l'AIDS: apertura straordinaria del Centro Malattie Infettive del Policlinico

In Italia sono circa 4 mila l’anno le nuove diagnosi di HIV e, nella maggior parte dei casi, il contagio deriva da rapporti sessuali non protetti. Prevenzione e profilassi per prevenire il contagio, questi i...

notizia

23/10/2019

#Ricerca. HIV e Malattie Sessualmente Trasmesse: il nostro ospedale in prima linea!

Parte STIPnet, studio europeo con visite ed esami gratuiti per prevenire la diffusione della malattie sessualmente trasmesse Il team dell'Unità di Malattie Infettive è stato coinvolto in uno studio...

notizia

18/06/2019

Nasce al Policlinico il MACH, centro di ricerca per la salute nel mondo

Nasce il MACH, Centre for Multidisciplinary Research in Health Science dedicato alle scienze bio-mediche ma che espande il proprio raggio di azione al di fuori di esse. E’ il risultato dell’unione tra la Fondazione IRCCS...

notizia

16/04/2019

Con l'amore non si scherza

Papilloma virus (HPV): chi può vaccinarsi? Posso vaccinarmi anche se ho già avuto rapporti sessuali?

notizia

30/11/2018

In guardia contro l'AIDS!

Sono passati quasi quarant’anni dall’inizio della sua diffusione, eppure ancora oggi l’Hiv non perde la sua forza, arrivando a colpire in Italia circa 4 mila persone l’anno. Quando si tratta di contagio non...

notizia

23/08/2018

Infezioni ospedaliere, un'emergenza mondiale. Massima allerta sui batteri resistenti agli antibiotici

Le infezioni ospedaliere sono un'emergenza globale, e l'allerta è massima soprattutto quando sono causate da batteri diventati resistenti agli antibiotici. "Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità -...

notizia

08/06/2018

4 mila nuovi casi di HIV ogni anno. Un ulteriore 30% non sa ancora di esserlo

Gori, direttore Malattie Infettive al Policlinico: “La maggior parte dei contagi è causato da rapporti non protetti, il preservativo resta la principale prevenzione”.    In Italia sono circa 4 mila...


Aggiornato alle 12:46 del 23/09/2020