Maria Antonella Costantino

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

  • Disturbi di linguaggio e dell’apprendimento (disabilità cognitiva)
  • Disturbi dell’alimentazione
  • Disturbi del movimento
  • Disturbi del sonno
  • Disturbi del comportamento
  • Disturbi dell’umore
  • Disturbi d’ansia
  • Disturbi emergenti web-mediati (dipendenza da internet, Hikikomori, ecc)
  • Disturbi di neurosviluppo da sindromi genetiche rare
  • Disturbi da stress post tramatici
  • Disturbo da deficit di attenzione (ADHD)
  • Autismo

Promuovere la salute mentale e il positivo neurosviluppo dei bambini.

Percorsi di supporto e informazione per i genitori di bambini con autismo, con gravi disturbi di comunicazione, con ADHD.

Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 1986 (110/110 e lode), dove ha conseguito la specializzazione in Neuropsichiatria Infantile nel 1992.

Dal 2005 è Direttore della Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (U.O.N.P.I.A.) del Policlinico di Milano, dove dal 2013 dirige l’Area Omogenea di Salute Mentale. Ha iniziato la sua carriera professionale all’Azienda Ospedaliera di Treviglio nel 1994.

  • Presidente SINPIA (Società italiana di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza)
  • Segretario del Coordinamento dei Referenti di NPIA di Regione Lombardia.
  • Componente Comitato per l’innovazione in Salute Mentale di Regione Lombardia
  • Membro Consiglio Direttivo Associazione per la Qualità e l’Accreditamento in Salute Mentale
  • Coordinatore Scientifico GAT Regione Lombardia sull’Acuzie Psichiatrica in Adolescenza
  • Coordinatore Scientifico GAT Regione Lombardia su Residenzialità e Semiresidenzialità Terapeutica in NPIA
  • Dal 2009 al 2013 è stata responsabile Scientifico e Capofila del Progetto NPIA “Migrazione e Salute Mentale dall’età evolutiva all’età adulta”
  • Dal 2010 al 2013è stata responsabile Scientifico e Capofila del Progetto NPIA “Supporto nelle gravi disabilità della comunicazione in età evolutiva”

È stata Membro del board dell’International Society for Augmentative and Alternative Communication, Coordinatore Sezione Scientifica di Epidemiologia e Organizzazione dei servizi della Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (SINPIA) e Coordinatore, per la parte relativa ai servizi di NPIA (Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza), del progetto innovativo triennale della Regione Lombardia “Sviluppo nei Dipartimenti di Salute Mentale dei processi di Miglioramento Continuo di Qualità attraverso l’applicazione di procedure di Accreditamento professionale “tra pari” e della Medicina Basata sull’Evidenza”.

L'attività di ricerca riguarda i disturbi dello sviluppo neuroevolutivo in età infantile con particolare attenzione sullo Disturbo da deficit di attenzione (ADHD).

Aggiornato alle 04:12 del 19/03/2020
16/07 2021

“Mio figlio ha una 4 ruote” edizione rinnovata perché “si può fare ancora” ma in sicurezza!

Le malattie neuromuscolari sono un gruppo di patologie rare che colpiscono le cellule nervose, impedendo la trasmissione del segnale ai muscoli. Una di queste è l’Atrofia Muscolare Spinale (chiamata anche SMA)...

notizia
26/05 2021

#FORMAZIONE. Policlinico Kids, i maggiori esperti del Policlinico a convegno per 'fare scuola' sulla cura dei bambini. Iscriviti entro il 1 giugno!

  Il Policlinico di Milano è, da oltre un secolo, il vero riferimento per la cura dei bambini: non solo a livello milanese, ma anche italiano e internazionale. Ora tutte le sue competenze vengono condivise e messe a...

notizia
02/04 2021

#GiornataMondialeAutismo. Il viaggio nello spazio di Viola

Mia sorella si chiama Viola, ha 4 anni ed è un’extraterrestre. Non immaginatevi proprio un’extraterrestre vera, però, perché in realtà se la incontri per la strada non ti sembra di vedere...

notizia
01/02 2021

Più inclusione per bimbi con Atrofia Muscolare Spinale, progetto Policlinico vince bando Fondazione Roche

Migliorare l’accesso a tutte le attività a distanza e sostenere l’empowerment e la resilienza dei bambini con Atrofia Muscolare Spinale (SMA) e delle loro famiglie. E' questo l'obiettivo...

notizia
03/12 2020

#GiornataMondialedellePersoneconDisabilità. Telemedicina e teleriabilitazione per stare vicino ai piccoli pazienti e alle loro famiglie

L'emergenza da Covid19, ha modificato in pochi mesi l'organizzazione delle normali attività di cura e supporto, che seppur con difficoltà sono continuate, per non lasciare indietro nessuno. La cura ai...

notizia
06/05 2020

Giocare e tenersi in forma con i bambini, al tempo di Covid19

Correre, nuotare, andare in bicicletta sono attività che stimolano i bambini, li aiutano a rilassarsi e migliorano il loro benessere fisico e psicologico. Non sempre però è possibile uscire e svolgere queste...

notizia
02/04 2020

#GiornataMondialeAutismo. La storia di Margherita, tradotta nei simboli della comunicazione aumentativa, diventa e-book

2 aprile è la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo. Quest’anno è un 2 aprile diverso per l’emergenza coronavirus. Un’occasione per comprendere l’impatto che questa...

notizia
08/03 2020

Storia di un coronavirus

È già sera ma Margherita non ha nessuna intenzione di andare a dormire, seduta alla scrivania disegna mostri e cancella mostri. “È tardi ragazzina, smettila di consumare fogli e andiamo a dormire!” Dice...

notizia
05/03 2020

Il Coronavirus spiegato ai bambini. Intervista ad Antonella Costantino

Le scuole chiuse potrebbero trasmettere un po' l'aria della vacanza: del resto chiudono in estate, alle feste comandate come il Natale, e in poche altre occasioni. Poi, però, guardando dalla finestra lo scenario è...

notizia
16/01 2020

Nella mente dei bambini

E’ la più grande di una famiglia numerosa e fin da bambina le veniva spontaneo occuparsi dei più piccoli. All'Università la sua passione per la mente e per il cervello l’ha portata a specializzarsi...

notizia
23/05 2019

Giocare tutti, nessuno escluso: al Policlinico di Milano musica, libri e creatività per andare oltre le diversità

  La cosa bella del giocare è che è facile immaginare modi di divertirsi che possano includere tutti, e in particolare i bimbi con disabilità. E' proprio questo lo scopo dell'iniziativa "Giocare...

notizia
21/02 2019

Giornata Mondiale delle Malattie Rare. Al Policlinico di Milano esperti e pazienti a confronto per dar voce al malato raro

Il Policlinico di Milano da anni si impegna a dare voce ai pazienti rari: una voce che deve essere accolta e ascoltata. La forte sinergia tra specialisti e Associazioni ha permesso di migliorare nel tempo i percorsi di...

notizia
14/01 2019

Come gestire un adolescente che si comporta in modo aggressivo?

È fondamentale capire quando si è in presenza di un disagio che va curato

notizia
19/11 2018

Arteterapia, training cognitivo e meditazione: così ci si prende cura dei pazienti nel nuovo Centro Psico Sociale del Policlinico di Milano

Inaugurata una nuova struttura dedicata alla cura fisica e mentale delle persone con disturbi psichici. Una realtà in cui l’attività ambulatoriale si affianca a terapie riabilitative ricreative per la socialità, l’espressione di sé e il supporto cognitivo.

notizia
19/11 2018

Arte in mostra e Teatroterapia per inaugurare il nuovo Centro Psico Sociale del Policlinico di Milano

​​​​​​​Il Policlinico inaugura un nuovo centro dedicato alla salute fisica e mentale di chi è affetto da disturbi psichici. Teatro, musica e pittura sono solo alcune delle iniziative che affiancano l’attività ambulatoriale della sede, permettendo ai pazienti di creare legami ed esprimere pienamente sé stessi e le proprie emozioni.

notizia
06/03 2018

Libri in simboli e letture ad alta voce, una giornata per sensibilizzare sulla comunicazione nei bambini

   In occasione della Giornata europea della Logopedia, la Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano si è trasformata per un giorno in un punto d’incontro per parlare di Comunicazione Aumentativa, di iniziative per leggere ad alta voce anche a bambini che non parlano e di in-book, per far toccare con mano l’importanza di interventi precoci ed appropriati per i bambini in difficoltà e per le loro famiglie.

notizia
22/11 2017

Deficit dell'attenzione, un convegno europeo con i risultati dell'esperienza lombarda

In un convegno europeo, gli esperti si confronteranno su contesti e modelli organizzativi e di cura differenti, per garantire le risposte più appropriate ai bisogni di cura per l’ADHD, ma pensando anche agli altri disturbi psichiatrici dell’età evolutiva ancora poco considerati, e che complessivamente interessano il 15% dei bambini e ragazzi italiani.

notizia
06/07 2017

Il diritto alla salute dei minori diversamente abili

All’incontro pubblico “Il diritto alla salute dei minori diversamente abili“, coordinato dall’on. Michela Vittoria Brambilla Presidente della Commissione Parlamentare dell’Infanzia e l’Adolescenza, è stato presentato il documento conclusivo dell’indagine sulla tutela della salute psicofisica dei minori, avviata l’8 giugno del 2016. Lo scopo della ricerca...

notizia