Stefania Corti



Stefania Corti

Medico


Professore Associato di Neurologia all'Università degli Studi di Milano
 

Neurologia >
Malattie Rare Center >

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Malattie del Motoneurone:

  • Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA)
  • Atrofia Spinale Muscolare (SMA)
  • Atrofia Muscolare Spinale con Distress Respiratorio di tipo 1 (SMARD1)

Malattie muscolari ereditarie:

  • Distrofie muscolari
  • Distrofie di Duchenne (DMD) e Becker (BMD)
  • Distrofie dei Cingoli
  • Miopatie Congenite ereditarie
  • Miopatie Dismetaboliche (Lipidosi, Glicogenosi, Mitocondriali)

Malattie muscolari acquisite:

  • Polimiositi/Dermatomiositi
  • Malattie neurogenetiche
  • Metodiche di indagine proteomica, biochimica, analisi genetica tradizionale (Sanger Sequencing) e di nuova generazione (Next Generation Sequencing).
  • Sviluppo di strategie terapeutiche cellulari (cellule staminali pluripotenti indotte), terapia molecolare (oligonucleotidi) e terapia genica in ambito pre-clinico per le malattie neurodegenerative e neurogenetiche.
  • Trial clinici internazionali per l'Atrofia Muscolare Spinale e la Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker.

Laureata nel 1997 in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti e lode, dopo aver ottenuto la specializzazione in Neurologia presso l’Università di Milano, ha svolto il dottorato di ricerca in Medicina Molecolare, conseguendo il titolo di PhD nel 2006.

Fa parte dell’équipe di Neurologia del Policlinico di Milano ed è referente del Laboratorio di Cellule Staminali Neurali. È membro della commissione della Scuola di dottorato in Medicina Molecolare, del Comitato scientifico del Centro Dino Ferrari e del Comitato Tecnico Scientifico del Policlinico.

È membro di:

  • Associazione Italiana di Neuropatologia
  • Associazione Italiana di Miologia (AIM)
  • Society for Neuroscience (SfN)
  • International Society for Stem Cell Research (ISSCR)

Collabora con:

  • Motor Neuron Center, Columbia University New York USA
  • Karoliska Insitutet
  • Nationwide Children's Hospital/The Ohio State University
  • BRFAA of Athens.


 

- Studio dei meccanismi molecolari delle malattie del motoneurone e delle malattie neurodegenerative
- Studio di strategie terapeutiche cellulo-mediate applicate alle malattie del motoneurone
- Studio dei meccanismi molecolari alla base del mantenimento della staminalità e del differenziamento in senso neuronale e motoneuronale
- Studio di strategie di terapia genica nelle malattie neurodegenerative e neuromuscolari
- Studio dei meccanismi molecolari alla base delle malattie mitocondriali
- Analisi bio-molecolari dell’eziopatogenesi delle malattie muscolari (Distrofie Muscolari e Miopatie)

Aggiornato alle 11:54 del 22/11/2021
08/07 2022

#SOCIAL Un Patrimonio per la Ricerca, un nuovo modello 3D per combattere la SLA

Lo sviluppo di un modello tridimensionale della giunzione neuromuscolare, il ponte che consente la comunicazione tra nervi e muscoli, permetterà di riprodurre ciò che succede nei pazienti affetti da SLA, la sclerosi...

notizia
11/05 2022

#RICERCA. Malattie rare: identificata una nuova mutazione genetica per la Charcot-Marie-Tooth tipo 2 A

Lo studio del “Centro Dino Ferrari” dell’Università degli Studi di Milano, Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, espande le conoscenze relative allo spettro clinico e genetico della...

notizia
22/09 2021

#RICERCA. Atrofia muscolare spinale, la terapia genica per trattarla è somministrata per la prima volta al Policlinico di Milano

Uno studio europeo, tra cui spiccano i ricercatori del Policlinico, dell'Università degli Studi di Milano e del Centro Dino Ferrari, ha confermato l'efficacia e la sicurezza del trattamento nei pazienti con SMA di tipo 1....

notizia
26/11 2020

RICERCA. Identificato nuovo bersaglio terapeutico contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA)

Uno studio che vede fra i protagonisti il Policlinico di Milano ha approfondito i meccanismi alla base della degenerazione delle cellule in una malattia che provoca nel paziente la paralisi totale. Con circa 1000 nuovi casi ogni anno...

notizia
17/02 2020

#Ricerca. Identificato un nuovo bersaglio terapeutico per la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) e l’Atrofia Spinale Muscolare (SMA)

   E’ SYT13 il nuovo target terapeutico identificato come possibile modificatore della Sclerosi Laterale Amiotrofica (Sla) e dell’Atrofia Spinale Muscolare (Sma). La scoperta è dei ricercatori del Centro...

notizia