Reparto

Endocrinologia


Centri di Riferimento


3 Centri correlati >

Tutte le visite si prenotato al Numero Verde Regionale, indicando i codici:

 

- Prime visite Endocrinologia M31
- Prima visita Endocrinologica Diabetologica


- Prima visita Endocrinologica per Osteoporosi M31OS1
- Visita di controllo Endocrinologica per Osteoporosi M31OS*

  *La visita di controllo può essere prenotata dai pazienti già in carico all'Endocrinologia della   

  Fondazione o dai pazienti che in precedenza erano seguiti per osteoporosi dalla Medicina   

 Nucleare.

 

Le visite presso gli Ambulatori dedicati di II livello sono prenotabili con le indicazioni fornite dallo specialista.

 

Per urgenze di pazienti in cura per osteoporosi (fratture vertebrali o femorali recenti o piani terapeutici in scadenza) scrivere a osteoporosi@policlinico.mi.it.

 

Per informazioni:
02 5503.3356
Lun – Ven: 12.00 - 14.30
endocrinologia@policlinico.mi.it

 

Segreteria

02 5503.3355
Lun - Ven: 8.00 - 12.00
endocrinologia@policlinico.mi.it

Padiglione Zonda - Piano terra

L’Unita Operativa di Endocrinologia si avvale di un’équipe altamente specializzata nella diagnosi e nel trattamento delle malattie endocrine comuni e rare dall’età pediatrica all’età adulta, con particolare attenzione alla donna in età fertile e in gravidanza.
Sono presenti inoltre un’équipe specializzata nella terapia del diabete mellito di tipo 1 e 2 nella popolazione adulta e senile, e un’équipe di diabetologia e nutrizione che si occupa di:

  • donne con diabete di tipo 1 in programmazione di gravidanza - al fine di ottimizzare il compenso metabolico prima del concepimento,
  • donne con diabete gestazionale,
  • pazienti con fibrosi cistica, epatopatia e nefropatia in attesa di trapianto o già trapiantati.

Il team multidisciplinare è formato da dietisti, biologi, chirurghi, neurochirurghi, oculisti, otorini, neuroradiologi, medici nucleari e oncologi.

L’Endocrinologia dispone inoltre di percorsi di Educazione Terapeutica, individuale o di gruppo, per  pazienti diabetici.

L’attività clinica si svolge in ambulatorio, in Day Hospital - dove vengono effettuati test diagnostici ormonali e terapie infusionali e in Day Service dove si effettuano gli accertamenti specialistici in un’unica giornata.

L’attività dell’ Endocrinologia si articola in 3 centri di eccellenza che riguardano:

  • patologie ipofisarie,
  • deficit di ormone della crescita (GH) in età pediatrica, di transizione ed adulta, 
  • orbitopatia basedowiana.

Sono presenti inoltre ambulatori multidisciplinari quali:

  • endocrino–neurochirurgico per le patologie ipofisarie
  • endocrino-chirurgico-ORL per le patologie tiroidee
  • endocrino-oculistico  per orbitopatia basedowiana. 
  • Adenomi ipofisari sia funzionanti che non funzionanti, Adenomi ipofisari non secernenti, PRL-secernenti (o Prolattinomi ) TSH secernenti o TSHomi, , GHomi, ACRHomi, ACTHomi silenti, Gonadotropinomi
  • Sindrome e malattia di Cushing
  • Acromegalia
  • Deficit dell’ormone della crescita (GHD) nell’adulto nell’età di transizione e nel bambino, nanismi ipofisari
  • Deficit secretivi ipofisari uni e pluritropinici, panipopituitarismo
  • Craniofaringiomi
  • Sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico
  • Diabete insipido
  • Tireotossicosi e Ipertiroidismi (morbo di Graves-Basedow, adenoma tiroideo tossico e gozzi tossici multinodulari, tireotossicosi da amiodarone)
  • Gozzo semplice e nodulare
  • Carcinoma tiroideo
  • Ipotiroidismo
  • Tiroiditi
  • Tireopatie in gravidanza
  • Oftalmopatia basedowiana, esoftalmopatia
  • Masse surrenaliche funzionanti e non funzionanti, incidentalomi surrenalici
  • Carcinomi surrenalici
  • Feocromocitomi e paragangliomi
  • Morbo di Addison, iposurrenalismi
  • Iperparatiroidismo primario e secondario
  • Ipoparatiroidismo
  • Osteoporosi primitive e secondarie
  • Malattie delle gonadi maschili e femminili (ipogonadismo, ipergonadotropo, ipogonadismo secondario, ipogonadismo centrale, amenorrea/galattorrea, infertilità, menopausa precoce)
  • Sindrome di Klinefelter
  • Sindrome di Turner
  • Malattie rare e malattie genetiche del sistema endocrino-metabolico come osteodistrofia ereditaria di Albright, pseudoipoparatiroidismo, sindrome di McCune-Albright, Carney complex, Ipoplasia Surrenalica Congenita, neurofibromatosi tipo 1 e 2, MEN (Neoplasie Endocrine Multiple) tipo 1 e 2, sindrome di Morris e altre sindromi da resistenza all’azione ormonale
  • Malattie endocrine pediatriche e della transizione
  • Diabete mellito di tipo 1 o 2 e malattie metaboliche
  • Diabete gestazionale
  • Diabete mellito secondario (ad altre malattie endocrine, a trapianto e a terapia steroidea)

L’attività di ricerca clinica e di formazione universitaria garantisce il continuo aggiornamento ed il confronto con i più importanti gruppi nazionali ed internazionali. La presenza di un laboratorio di  ricerca consente di effettuare alcune diagnosi genetiche con ricerca di mutazioni e polimorfismi.

L’Unità Operativa è inserita nei più importanti network internazionali per attività di ricerca e partecipa a numerosi trials clinici per la sperimentazione di nuovi farmaci, oltre alla stesura di linee guida per:

  • pseudoipoparatiroidismo (BOND)
  • oftalmopatia basedowiana (Eugogo)  
  • malattia e sindrome di Cushing (Ens@t ed Ercusyn) 
  • malattie ipofisarie.

Fanno parte dell’équipe Endocrinologia  Professori, Ricercatori e  tutors dell’Università degli Studi di Milano che svolgono attività didattica  per il corso di laurea magistrale di Medicina e Chirurgia , per altri corsi di laurea breve,  oltre che per vari corsi di formazione post laurea .

L’Unità Operativa è sede della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio e della Scuola di Specializzazione in Scienze della Nutrizione dell’Università degli Studi di Milano.  Fa parte della rete formativa del Dottorato di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale, del Dottorato  in Ricerca Clinica e di quello in Medicina Traslazionale.

 

 

Aggiornato alle 10:52 del 06/08/2021
Aggiornato alle 10:52 del 06/08/2021
05/05 2021

Cosa succede ai capelli durante e dopo il parto? Risponde l'esperta

Il ciclo di vita del capello è influenzato da diversi fattori, tra cui gli ormoni. Ed è proprio il cambio ormonale che avviene subito dopo la gravidanza che preoccupa tutte le neomamme che associano il post...

notizia
14/11 2020

#GiornataMondialedelDiabete. Le donne sopra gli 'anta' tendono a trascurare la malattia. La parola alle esperte

Il diabete nella donna assume aspetti peculiari a seconda delle fasi della vita. Quando una donna si trova ad affrontare una patologia cronica con cui dovrà convivere per tutta la sua vita possono insorgere alcuni problemi...

notizia
31/07 2020

Ricerca. Dati a confronto: Covid19 colpisce anche la tiroide

Confermata l’ipotesi di una relazione tra Coronavirus e disfunzione tiroidea. Pubblicato uno studio sulla prestigiosa rivista “Lancet D&E” a cura di un gruppo di ricercatori del Policlinico di Milano. Ora allo...

notizia
22/08 2019

Diabete in gravidanza? Niente allarmi, ma chiedi alle persone giuste

Il diabete gestazionale è una forma di diabete che si sviluppa durante la gravidanza e può riguardare una futura mamma su dieci. E' un diabete 'temporaneo', perché nel 90% dei casi le donne guariscono...

notizia
11/04 2019

Acromegalia, un progetto pilota porta l’aderenza alla terapia al 98%

‘Vicini di Salute’ è tra i primi progetti di questo tipo in Europa, dedicati a una malattia rara che in Italia conta fino a 300 nuove diagnosi l’anno

notizia
11/09 2018

Sindrome di Klinefelter, il Policlinico di Milano unico in Lombardia a seguire i pazienti dalla nascita all'età adulta

1 neonato su 660 è affetto da Sindrome di Klinefelter, una malattia genetica e cronica caratterizzata da un'anomalia cromosomica in cui un individuo di sesso maschile possiede un cromosoma X in più (cariotipo...

notizia
05/04 2018

"Vicini di Salute", al Policlinico il progetto educazionale per i pazienti con acromegalia

Il Policlinico di Milano aderisce a “Vicini di Salute”, il progetto educazionale ideato da Philips e Pfizer - in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano – che utilizza tecnologie innovative di teleassistenza per supportare i pazienti affetti da acromegalia, una patologia che ha una prevalenza tra i 40 e 120 casi per milione di abitanti, quindi circa 1 /10.000.

notizia