Reparto

Endocrinologia


Centri di Riferimento


3 Centri correlati >
  • Per prestazioni di II-III livello seguire le indicazioni fornite dallo specialista.
  • Per prenotare visite per osteoporosi: è necessario essere in possesso di impegnativa per prima visita osteometabolica (codice SISS 19897.21, specificare codice M31OS1) oppure per visita di controllo osteometabolica (codice siss 198901.22, specificare codice M31OS)

Prenotazioni Numero Verde:
da rete fissa: 800.638.638 (da fisso)
da cellulare: 02 99.95.99 (da cellulare)
Lun – Sab: 8.00 – 20.00

Per urgenze di pazienti in cura per osteoporosi (fratture vertebrali o femorali recenti o piani terapeutici in scadenza) scrivere a osteoporosi@policlinico.mi.it

Segreteria

02 5503.3355
Lun - Ven: 8.00 - 12.00
endocrinologia@policlinico.mi.it

Padiglione Zonda - Piano terra

La Struttura Complessa di Endocrinologia si avvale di un’équipe altamente specializzata nella diagnosi e nel trattamento delle malattie endocrine comuni e rare, dall’età pediatrica all’età adulta, con particolare attenzione all’età di transizione e alla donna in età fertile e in gravidanza.

Comprende anche la Struttura Semplice di Diabetologia, costituita da una équipe specializzata nella terapia del diabete mellito nella popolazione pediatrica, adulta e senile, e di nutrizione clinica che si occupa di:

  • diabete di tipo 1
  • diabete di tipo 2
  • donne con diabete pre-gestazionale e gestazionale
  • pazienti con fibrosi cistica, epatopatia e nefropatia in attesa di trapianto o già trapiantati.

La Diabetologia dispone inoltre di percorsi di Educazione Terapeutica, individuale o di gruppo, per pazienti diabetici.

La Struttura di Endocrinologia collabora in team multidisciplinare con numerose figure professionali, tra cui dietisti, biologi, chirurghi, neurochirurghi, cardiologi, nefrologi, oculisti, otorinolaringoiatri, radiologi, neuroradiologi, urologi, ginecologi, gastroenterologi, medici nucleari e oncologi, pediatri e neonatologi.
L’attività clinica si svolge in ambulatorio, in Day Hospital - dove vengono effettuati test diagnostici ormonali e terapie infusionali - e in Day Service dove si effettuano accertamenti di diverse branche specialistiche in un’unica giornata.

All’interno della Struttura vi sono 3 centri di eccellenza:

  • il Centro di riferimento per la diagnosi e la cura dei tumori ipofisari
  • il Centro di riferimento per la diagnosi e la terapia del deficit di ormone della crescita (GH)
  • il Centro di riferimento per la diagnosi e la cura della orbitopatia basedowiana

ed è un Centro di Assistenza Accreditato della Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità (SIAMS).

Sono presenti inoltre diversi ambulatori multidisciplinari:

  • Endocrino–neurochirurgico per le patologie ipofisarie
  • Endocrino-chirurgico-ORL per le patologie tiroidee
  • Endocrino-oculistico per l’orbitopatia basedowiana.
  • Endocrino-urologico-pediatrico-genetico per le differenze dello sviluppo sessuale (DSD)
  • Diabete e nutrizione

La struttura è infine parte di due importanti reti europee per le Malattie Rare:
- Endo-ERN: European Reference Network for Rare Endocrine Conditions
- BOND-ERN: European Reference Network for Rare Bone Diseases


Attività Clinica


La Struttura Complessa di Endocrinologia si avvale di un’équipe altamente specializzata nella diagnosi e nel trattamento delle malattie endocrine comuni e rare, dall’età pediatrica all’età adulta, con particolare attenzione all’età di transizione e alla donna in età fertile e in gravidanza.

Comprende anche la Struttura Semplice di Diabetologia, costituita da una équipe specializzata nella terapia del diabete mellito nella popolazione pediatrica, adulta e senile, e di nutrizione clinica che si occupa di:

  • diabete di tipo 1
  • diabete di tipo 2
  • donne con diabete pre-gestazionale e gestazionale
  • pazienti con fibrosi cistica, epatopatia e nefropatia in attesa di trapianto o già trapiantati.

La Diabetologia dispone inoltre di percorsi di Educazione Terapeutica, individuale o di gruppo, per pazienti diabetici.

La Struttura di Endocrinologia collabora in team multidisciplinare con numerose figure professionali, tra cui dietisti, biologi, chirurghi, neurochirurghi, cardiologi, nefrologi, oculisti, otorinolaringoiatri, radiologi, neuroradiologi, urologi, ginecologi, gastroenterologi, medici nucleari e oncologi, pediatri e neonatologi.
L’attività clinica si svolge in ambulatorio, in Day Hospital - dove vengono effettuati test diagnostici ormonali e terapie infusionali - e in Day Service dove si effettuano accertamenti di diverse branche specialistiche in un’unica giornata.

All’interno della Struttura vi sono 3 centri di eccellenza:

  • il Centro di riferimento per la diagnosi e la cura dei tumori ipofisari
  • il Centro di riferimento per la diagnosi e la terapia del deficit di ormone della crescita (GH)
  • il Centro di riferimento per la diagnosi e la cura della orbitopatia basedowiana

ed è un Centro di Assistenza Accreditato della Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità (SIAMS).

Sono presenti inoltre diversi ambulatori multidisciplinari:

  • Endocrino–neurochirurgico per le patologie ipofisarie
  • Endocrino-chirurgico-ORL per le patologie tiroidee
  • Endocrino-oculistico per l’orbitopatia basedowiana.
  • Endocrino-urologico-pediatrico-genetico per le differenze dello sviluppo sessuale (DSD)
  • Diabete e nutrizione

La struttura è infine parte di due importanti reti europee per le Malattie Rare:
- Endo-ERN: European Reference Network for Rare Endocrine Conditions
- BOND-ERN: European Reference Network for Rare Bone Diseases

  • Tumori ipofisari sia funzionanti (PRL-secernenti, TSH-secernenti, GH-secernenti, ACTH-secernenti, Gn-secernenti) che non funzionanti (NFPA)
  • Sindrome di Cushing
  • Deficit dell’ormone della crescita (GHD) nell’adulto nell’età di transizione e nel bambino, nanismi ipofisari
  • Deficit secretivi ipofisari uni e pluritropinici, panipopituitarismo
  • Craniofaringiomi
  • Iponatremia
  • Deficit di vasopressina (diabete insipido)
  • Tireotossicosi e Ipertiroidismi (morbo di Graves-Basedow, adenoma tiroideo tossico e gozzi tossici multinodulari, tireotossicosi da amiodarone)
  • Gozzo semplice e nodulare
  • Carcinoma tiroideo
  • Ipotiroidismo
  • Tiroiditi (acute, subacute, croniche, iatrogene, incluse quelle post-immunoterapia con alemtuzumab e inibitori del checkpoint immunitario)
  • Tireopatie in gravidanza
  • Oftalmopatia basedowiana, esoftalmopatia
  • Masse surrenaliche funzionanti e non funzionanti, incidentalomi surrenalici
  • Carcinomi surrenalici
  • Feocromocitomi e paragangliomi
  • Morbo di Addison, iposurrenalismi
  • Iperparatiroidismo primario (sporadico e forme familiari)
  • Ipoparatiroidismo
  • Osteoporosi primitive e secondarie (pazienti in lista trapianto e trapiantati, malattie ematologiche, malattie epatologiche, malattie pneumologiche, pazienti trattati con glucocorticoidi, pazienti con tumore alla mammella e alla prostata trattati con blocco ormonale)
  • Malattie scheletriche rare (osteogenesi imperfecta, rachitismi ipofosfatemici FGF23 relati, ipofosfatasia, osteoporosi giovanili monogeniche, osteopetrosi, sindrome di Ehlers-Danlos)
  • Malattie delle gonadi maschili e femminili (ipogonadismoprimario, ipogonadismo secondario, amenorrea/galattorrea, infertilità, menopausa precoce, sindrome dell’ovaio policistico)
  • Sindrome di Klinefelter
  • Sindrome di Turner
  • Malattie rare e malattie genetiche del sistema endocrino-metabolico come osteodistrofia ereditaria di Albright, pseudoipoparatiroidismo, sindrome di McCune-Albright, Carney complex, Ipoplasia Surrenalica Congenita, neurofibromatosi tipo 1 e 2, MEN (Neoplasie Endocrine Multiple) tipo 1 e 2, Sindrome da insensibilità agli androgeni e altri disordini del differenziamento sessuale (DSD)
  • Malattie endocrine pediatriche e della transizione
  • Diabete mellito di tipo 1 o 2 e malattie metaboliche
  • Diabete pre gestazionale e gestazionale
  • Diabete mellito secondario ad altre malattie endocrine, a malattie d’organo e sistemiche e a terapie farmacologiche
  • Diabete pre e post trapianto d’organo

Patologie trattate e Servizi


  • Tumori ipofisari sia funzionanti (PRL-secernenti, TSH-secernenti, GH-secernenti, ACTH-secernenti, Gn-secernenti) che non funzionanti (NFPA)
  • Sindrome di Cushing
  • Deficit dell’ormone della crescita (GHD) nell’adulto nell’età di transizione e nel bambino, nanismi ipofisari
  • Deficit secretivi ipofisari uni e pluritropinici, panipopituitarismo
  • Craniofaringiomi
  • Iponatremia
  • Deficit di vasopressina (diabete insipido)
  • Tireotossicosi e Ipertiroidismi (morbo di Graves-Basedow, adenoma tiroideo tossico e gozzi tossici multinodulari, tireotossicosi da amiodarone)
  • Gozzo semplice e nodulare
  • Carcinoma tiroideo
  • Ipotiroidismo
  • Tiroiditi (acute, subacute, croniche, iatrogene, incluse quelle post-immunoterapia con alemtuzumab e inibitori del checkpoint immunitario)
  • Tireopatie in gravidanza
  • Oftalmopatia basedowiana, esoftalmopatia
  • Masse surrenaliche funzionanti e non funzionanti, incidentalomi surrenalici
  • Carcinomi surrenalici
  • Feocromocitomi e paragangliomi
  • Morbo di Addison, iposurrenalismi
  • Iperparatiroidismo primario (sporadico e forme familiari)
  • Ipoparatiroidismo
  • Osteoporosi primitive e secondarie (pazienti in lista trapianto e trapiantati, malattie ematologiche, malattie epatologiche, malattie pneumologiche, pazienti trattati con glucocorticoidi, pazienti con tumore alla mammella e alla prostata trattati con blocco ormonale)
  • Malattie scheletriche rare (osteogenesi imperfecta, rachitismi ipofosfatemici FGF23 relati, ipofosfatasia, osteoporosi giovanili monogeniche, osteopetrosi, sindrome di Ehlers-Danlos)
  • Malattie delle gonadi maschili e femminili (ipogonadismoprimario, ipogonadismo secondario, amenorrea/galattorrea, infertilità, menopausa precoce, sindrome dell’ovaio policistico)
  • Sindrome di Klinefelter
  • Sindrome di Turner
  • Malattie rare e malattie genetiche del sistema endocrino-metabolico come osteodistrofia ereditaria di Albright, pseudoipoparatiroidismo, sindrome di McCune-Albright, Carney complex, Ipoplasia Surrenalica Congenita, neurofibromatosi tipo 1 e 2, MEN (Neoplasie Endocrine Multiple) tipo 1 e 2, Sindrome da insensibilità agli androgeni e altri disordini del differenziamento sessuale (DSD)
  • Malattie endocrine pediatriche e della transizione
  • Diabete mellito di tipo 1 o 2 e malattie metaboliche
  • Diabete pre gestazionale e gestazionale
  • Diabete mellito secondario ad altre malattie endocrine, a malattie d’organo e sistemiche e a terapie farmacologiche
  • Diabete pre e post trapianto d’organo
Aggiornato alle 14:59 del 26/01/2024
Aggiornato alle 14:59 del 26/01/2024
18/04 2024

(H) Open Week sulla Salute della Donna: dal 18 al 24 aprile

In occasione della 9ª Giornata nazionale della Salute della donna (22 aprile) Fondazione Onda dedica la settimana dal 18 al 24 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura al...

notizia
19/03 2024

Anche la Diabetologia del Policlinico di Milano all'International Conference on Advanced Technologies & Treatments for Diabetes

Si è conclusa la 17° edizione dell'International Conference on Advanced Technologies & Treatments for Diabetes (ATTD). "È stata un'occasione di confronto internazionale con circa 2000 colleghi...

notizia
19/01 2024

#MedicinadiGenere. Al Policlinico un seminario per far risaltare le differenze

Prosegue l’impegno dei ricercatori del Policlinico nell'ambito della Medicina di Genere per individuare e far risaltare le differenze su come le malattie si manifestino diversamente negli uomini e nelle donne. Nella...

notizia
30/10 2023

#PASSAPAROLA. [10.11] Dalla prevenzione alle terapie innovative: la Rete di cura intorno al Diabete

La gestione del diabete a 360° al centro dell’evento "Dalla prevenzione alle terapie innovative: la Rete di cura intorno al Diabete". Un percorso che parte dall’educazione per una futura protezione verso...

notizia
29/08 2023

#FORMAZIONE [08-09.09] Up to date in Thyroid Eye Disease: novel insights and treatment

Dalla tiroide agli occhi, l'oftalmopatia tiroidea al centro dell'evento "Up to date in Thyroid Eye Disease: novel insights and treatments" promosso dal team del "Centro di riferimento per la diagnosi e la...

notizia
05/05 2022

Cosa succede ai capelli prima e dopo il parto? Risponde l'esperta

Il ciclo di vita del capello è influenzato da diversi fattori, tra cui gli ormoni. Ed è proprio il cambio ormonale che avviene subito dopo la gravidanza che preoccupa tutte le neomamme che associano il post...

notizia
11/04 2022

#PASSAPAROLA [20-26.04] (H)-Open Week Salute della Donna. Scopri i servizi!

[SaveTheDate] 20-26 Aprile (H)-Open Week Salute della Donna Anche il nostro Ospedale tra le strutture del network dei Bollini Rosa di Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere Visite, consulenze ed...

notizia
13/01 2022

Scopre di avere un tumore raro durante la gravidanza: mamma e bimbo salvi grazie agli specialisti del Policlinico di Milano

   Dalla sofferenza alla gioia, quella unica della nascita di un figlio. Una felicità ancora più grande proprio perché arrivata dopo aver rischiato di non riuscire a dare alla luce il suo piccolo...

notizia
14/11 2021

[14.11] Giornata Mondiale del Diabete. Conoscerlo, per prevenirlo

La comparsa di alcune malattie non si può cambiare ma in altri casi si può modificare o addirittura evitare. Come per il diabete "di tipo 2": una condizione cronica in cui la quantità degli zuccheri nel...

notizia
05/11 2021

Diabete in gravidanza? Niente allarmi, ma chiedi alle persone giuste

Il diabete gestazionale è una forma di diabete che si sviluppa durante la gravidanza e può riguardare una futura mamma su dieci. E' un diabete 'temporaneo', perché nel 90% dei casi le donne guariscono...

notizia
20/10 2021

#GiornataMondialeOsteoporosi. Stili di vita sani, sole e alimentazione un toccasana per le ossa. Sfatiamo i falsi miti con i professionisti del Policlinico

In Italia, il 23% delle donne oltre i 40 anni e il 14% degli uomini con più di 60 anni è affetto da osteoporosi; si stima colpisca circa 5.000.000 di italiani, di cui l’80% sono donne in post menopausa Purtroppo...

notizia
11/10 2021

#PASSAPAROLA [20.10] Diamo forza alle tue ossa. I professionisti del Policlinico di Milano ti aspettano per parlare di osteoporosi. Prenota il tuo posto!

20 Ottobre - Giornata Mondiale dell'Osteoporosi L'osteoporosi consiste in una condizione silente e asintomatica di deterioramento dell’architettura ossea e di riduzione della massa minerale, con...

notizia
14/11 2020

#GiornataMondialedelDiabete. Le donne sopra gli 'anta' tendono a trascurare la malattia. La parola alle esperte

Il diabete nella donna assume aspetti peculiari a seconda delle fasi della vita. Quando una donna si trova ad affrontare una patologia cronica con cui dovrà convivere per tutta la sua vita possono insorgere alcuni problemi...

notizia
31/07 2020

Ricerca. Dati a confronto: Covid19 colpisce anche la tiroide

Confermata l’ipotesi di una relazione tra Coronavirus e disfunzione tiroidea. Pubblicato uno studio sulla prestigiosa rivista “Lancet D&E” a cura di un gruppo di ricercatori del Policlinico di Milano. Ora allo...

notizia
11/04 2019

Acromegalia, un progetto pilota porta l’aderenza alla terapia al 98%

‘Vicini di Salute’ è tra i primi progetti di questo tipo in Europa, dedicati a una malattia rara che in Italia conta fino a 300 nuove diagnosi l’anno

notizia
11/09 2018

Sindrome di Klinefelter, il Policlinico di Milano unico in Lombardia a seguire i pazienti dalla nascita all'età adulta

1 neonato su 660 è affetto da Sindrome di Klinefelter, una malattia genetica e cronica caratterizzata da un'anomalia cromosomica in cui un individuo di sesso maschile possiede un cromosoma X in più (cariotipo...

notizia
05/04 2018

"Vicini di Salute", al Policlinico il progetto educazionale per i pazienti con acromegalia

Il Policlinico di Milano aderisce a “Vicini di Salute”, il progetto educazionale ideato da Philips e Pfizer - in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano – che utilizza tecnologie innovative di teleassistenza per supportare i pazienti affetti da acromegalia, una patologia che ha una prevalenza tra i 40 e 120 casi per milione di abitanti, quindi circa 1 /10.000.

notizia