Fabio Blandini

Fabio Blandini

Direttore Scientifico

Direzione Scientifica >
Technology Transfer >

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Laureato cum laude nel 1986 in Medicina e Chirurgia all’Università di Messina dove poi si specializza, sempre cum laude, in Neurologia nel 1990. Nello stesso anno si trasferisce a Pavia all’IRCCS Neurologico Mondino, dove avvia la propria carriera di ricercatore e nel 2001 consegue un’ulteriore specializzazione in Biochimica e Chimica Clinica.

Consolida la sua attività di ricerca negli Stati Uniti nei dipartimenti di neurologia della University of Rochester (NY), dal 1993 al 1995, della Emory University di Atlanta dal 1999 al 2000 e quindi nel 2008 al Pittsburgh Institute for Neurodegenerative Diseases.

Dopo anni di intensa attività di ricerca preclinica e clinica nell'ambito delle patologie neurodegenerative, in particolare della biologia e della farmacologia della malattia di Parkinson, nel 2014 è nominato Responsabile del Coordinamento e Sviluppo della Ricerca Neurobiologica dell’IRCCS Mondino, del quale nel 2017 diventa Direttore Scientifico. Nel 2019 è eletto rappresentante degli IRCCS privati italiani nel Comitato Tecnico-Sanitario, Sezione Ricerca, del Ministero della Salute.

Grazie all’ottimo curriculum e la consolidata esperienza scientifica con numerose collaborazioni nazionali e internazionali tuttora attive, nel 2022 il Ministero della Salute gli affida l'incarico di Direttore Scientifico del Policlinico di Milano, riconoscendogli spiccate capacità manageriali e apprezzando la visione e l'originalità del suo programma di sviluppo per le attività di ricerca del nostro Istituto.

Autore di numerosi articoli e pubblicazioni scientifiche, è inoltre presidente del Pan-European Committee della International Brain Research Organization (IBRO-PERC), società scientifica globale dedicata alla promozione delle neuroscienze del mondo, e membro dello European Brain Council.

Dal 2020 è professore ordinario di farmacologia nell Dipartimento di Scienze del Sistema Nervoso e del Comportamento dell’Università di Pavia.

Aggiornato alle 08:07 del 01/06/2022