News dal Mangiagalli Center

notizia
23/05 2022
Salute e Ricerca

#FORMAZIONE [28.05] Mangiagalli Journal Club. La fecondazione eterologa nel SSN: il modello lombardo

Nel prossimo appuntamento del Mangiagalli Journal Club di sabato 28 Maggio si parlerà di fecondazione eterologa nel SSN.

"Seppur tipicamente impiegata per i casi più estremi e irrisolvibili di infertilità, la donazione di gameti ("eterologa") è in assoluto la terapia più efficace di cui si dispone in ambito di procreazione medicalmente assistita. Tuttavia, è un ambito in cui la mera efficacia clinica viene a confrontarsi con problematiche culturali e di costume importanti, di fatto spesso prioritarie. In Italia, la donazione di gameti ha avuto un percorso particolarmente controverso e difficile. In Lombardia, tuttavia, da alcuni anni è iniziato un percorso in ambito di Sanità pubblica sotto l'egida dell'ospedale di Niguarda. Si aprono ora nuovi interrogativi. Come reperire i donatori? Come garantire la sostenibilità? Quali indicazioni? Quando fermarsi di fronte ai rischi?", spiega Edgardo Somigliana, Direttore della Procreazione Medicalmente Assistita del Policlinico di Milano, e moderatore dell'incontro.

Di tutto questo se ne parlerà sabato 28 maggio con il Dr. Maurizio Bini, responsabile del Centro PMA di Niguarda, e figura chiave in questo processo di integrazione dell'eterologa nel SSN, con il Dr. Walter Vegetti responsabile clinico del Centro PMA del Policlinico di Milano e con la Dr.ssa  Federica Alagna responsabile del servizio eterologa dell'Ospedale.

Un importante momento di scambio e confronto con grandi esperti del tema.

---

MANGIAGALLI JOURNAL CLUB - EDUCAZIONE CONTINUA IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA

20 incontri per affrontare e confrontarsi con gli esperti del Policlinico e con relatori di fama nazionale e internazionale, su importanti aspetti che riguardano il mondo della Ginecologia, dell'Ostetricia e della Neonatologia.

Scarica il programma

Le lezioni si terranno in modalità di webinar il sabato dalle 10.00 alle 12.30 e sono rivolte a medici, biologi, ostetriche e infermieri.
Il corso è iniziato sabato 15 gennaio, è gratuito accreditato ECM (50 crediti). E' comunque possibile seguire gli incontri senza accreditamento ECM collegandosi al link sotto riportato.

Da quest'anno la durata degli incontri è di 150 minuti anziché 120. Per consentire l'intervento di più relatori, sviluppando più aspetti del problema trattato e arricchire ulteriormente le informazioni ricevute.

E' comunque possibile partecipare ai singoli webinar, senza accreditamento, accedendo a questo link

https://teams.microsoft.com/dl/launcher/launcher.html?type=meetup-join&deeplinkId=d108b8f8-910f-4b7a-b006-639e1b3945e1&directDl=true&msLaunch=true&enableMobilePage=true&url=%2F_%23%2Fl%2Fmeetup-join%2F19%3Ameeting_ZWNkMmM2NmItN2EyMC00ZjhjLWE5ZmMtNWQwZWRmMzgwMzlk@thread.v2%2F0%3Fcontext%3D%257b%2522Tid%2522%253a%252213b55eef-7018-4674-a3d7-cc0db06d545c%2522%252c%2522Oid%2522%253a%25228412a320-a7e6-4a59-b610-8f2c0a8abaea%2522%257d%26anon%3Dtrue&suppressPrompt=true