Il piatto sano come strumento di dieta equilibrata in gravidanza

piatto

Il piatto sano rappresenta un pasto equilibrato e salutare ispirato alla dieta mediterranea, proposto dall'Università di Harvard.

Ogni pasto, quindi la «giornata alimentare», è composto da :

• una fonte di proteine salutari, come PESCE, alimento fonte anche di grassi «buoni» (soprattutto il pesce azzurro), e LEGUMI, che sono un'ottima fonte di proteine, carboidrati e fibre. Si consiglia di limitare il consumo di carne rossa a non più di 1 volta a settimana, le uova e i formaggi a massimo 2 volte ogni settimana. E' meglio evitare le carni processate: contengono nitriti e sale in eccesso. Il pollame (carni bianche) è un’altra ottima fonte di proteine, deve essere però di qualità, cioè allevato con mangimi vegetali.

Cereali integrali fonte di carboidrati complessi, ricchi in fibre e con un basso indice glicemico. Ad esempio il farro, l’orzo, il grano saraceno sono cereali conosciuti fin dall’antichità e che, facendo parte della nostra tradizione (zuppe, insalate fredde, polenta di grano saraceno), andrebbero riscoperti.

Olio extravergine di oliva: usato  a crudo è ricco di grassi buoni e di vitamina E, che è un importante antiossidante.

Frutta e ortaggi: sono fonti di composti bioattivi con azione anti-infiammatoria, sali minerali e fibre, indispensabili per la regolazione dell’assorbimento dei nutrienti e per il corretto funzionamento intestinale. La frutta contiene però anche zuccheri semplici per questo è importante non esagerare. Si consigliano 2 porzioni di frutta e 3 di verdure al giorno

• Si consiglia di bere 1,5 l di acqua al giorno (pari a 8 bicchieri ) per garantire una buona idratazione.

• Spezie: peperoncino, pepe nero, salvia, alloro etc.. essendo antiossidanti e anti-infiammatori sono ideali in gravidanza.

 

Ti consigliamo di consultare anche:

Alimentazione in gravidanza: perchè è così importante?

Consigli per nutrirsi bene in gravidanza

L'alimentazione per prevenire disturbi gastrointestinali

Igiene alimentare e prevenzione

Mamma vegetariana


Aggiornato alle 13:06 del 06/09/2018