Stefano Carugo

Stefano Carugo

Medico
Direttore di Unità Operativa Complessa

Professore Associato – Malattie dell’Apparato Cardiovascolare, Università degli Studi di Milano

Cardiologia >

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Se desideri una visita o un esame in libera professione con questo professionista, clicca qui

Prenota

  • Ipertensione arteriosa
  • Scompenso cardiaco
  • Fibrillazione atriale

Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 1991.

Dal 1 gennaio 2021 è Direttore dell’unità di Cardiologia del Policlinico di Milano.

In precedenza, è stato Direttore della Cardiologia e del Dipartimento Cardio Respiratorio dell’Ospedale San Paolo di Milano e Direttore della Cardiologia dell’Ospedale Pio Albergo Trivulzio di Milano.

  • Responsabile Regionale della Società Italiana di Cardiologia Regione Lombardia
  • Referente Lombardo SIC – Società Italiana di Cardiologia
  • Referente Lombardo per la Società Italiana dell'Ipertensione arteriosa
  • Membro del Società Europea di cardiologia
  • Membro della Società Europea dell'Ipertensione Arteriosa
  • Membro della Società Europea di Scompenso Cardiaco
  • Membro della Società Europea Prevenzione cardiovascolare

Autore di numerosi pubblicazioni a livello Nazionale e Internazionale, con particolare attenzione all'ipertensione arteriosa, alla fibrillazione atriale e alla cardiopatia ischemica.

Elettrocardiogramma
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Prima visita cardiologica
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Visita cardiologica di controllo
via F. Sforza 35 - 02 55034422

Visite in struttura esterna convenzionata insieme ad altri medici


Via Vittorio Emanuele II, 15 - Buccinasco - 02 55187239
Via Wagner, 169 - Seregno - 0362 330181
Via Quadronno, 29-31 - Milano - 02 54283462

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:
*:
M      F

  
:
:
:
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”.

Informativa trattamento dati personali per Newsletter


Aggiornato alle 11:02 del 12/01/2021
29/09 2021

#GiornataMondialeCuore. I 5 accorgimenti per un cuore in salute. I consigli di Stefano Carugo

notizia
20/09 2021

[25.09] CUORE E SALITE 2021 - 16a Edizione: 251 gradini per allenare il tuo cuore tra le guglie del Duomo di Milano

Sabato 25 Settembre 2021 dalle ore 10 alle ore 15 Giunta alla sedicesima edizione, “Cuore e Salite”, la salita al Duomo di Milano con controllo della salute, rappresenta un’importante occasione per monitorare la...

notizia
27/05 2021

Attività fisica e Covid: come organizzare la ripresa dello sport

Fare attività fisica fa sempre bene, anzi è fondamentale a qualsiasi età.  Con la riapertura delle palestre si può tornare a fare sport in modo più strutturato ma facendo attenzione: dopo un...

notizia
24/05 2021

Uno stent per guarire dall'ipertensione grave: al Policlinico di Milano un team di specialisti dedicato alle patologie dei bambini

A volte basta un tubicino di metallo per salvare un bambino. Un tubicino, e la competenza di un team di medici che sappia riconoscere la causa di una ipertensione diagnosticata quasi per caso, durante un controllo di routine. La storia...

notizia
17/05 2021

[17.05.21] Giornata mondiale contro l’ipertensione, nemico silenzioso del cuore

Una giornata per ricordare a tutti che l’ipertensione arteriosa è la causa principale di malattie cardiache che possono portare anche a morte. Avere la pressione alta, infatti, aumenta la comparsa di complicanze anche...

notizia
14/02 2021

Il 'grande cuore' di Gaia le toglieva il fiato. Scoprire una cardiopatia congenita con gli screening neonatali e genetici

Esistono ben 100 tipi differenti di cardiopatie congenite che possono manifestarsi a tutte le età, nonostante siano presenti dalla nascita. Fatica a fare le scale, aritmie, sindromi del QT lungo, possono essere dei campanelli di...

notizia