Anna Ludovica Fracanzani



in

Anna Ludovica Fracanzani

Medico
Direttore di Struttura Complessa
Responsabile di Struttura Semplice


Professore Associato di Medicina Interna all'Università degli Studi di Milano.

Medicina - Indirizzo Metabolico >
Centro universitario per lo studio delle malattie metaboliche del fegato >
Malattie Rare Center >

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Se desideri una visita o un esame in libera professione con questo professionista, clicca qui

Prenota

  • Steatosi epatica (non alcoholic fatty liver disease NAFLD) e patologie associate (diabete, ipertensione, dislipidemia, sovrappeso/obesità)
  • Steatoepatite non alcolica
  • Cirrosi metaboliche
  • Emocromatosi ereditaria
  • Patologie del metabolismo del ferro incluse le iperferritinemie
  • Epatopatie alcoliche
  • Epatopatie autoimmuni
  • Epatopatie metaboliche su base genetica
  • Epatite C
  • Epatite B
  • Lesioni focali epatiche-Epatocarcinoma
  • Sindrome di Alagille
  • Alterazioni congenite del metabolismo delle lipoproteine
  • Atresia biliare
  • Sindrome di Budd-Chiari
  • Carenza congenita di alfa 1 antitripsina
  • Malattia di Caroli
  • Colangite primitiva sclerosante
  • Sindrome di Crigler-Najjar
  • Fibrosi epatica congenita
  • Malattia di Wilson
  • Tutte le moderne tecniche di indagine per la diagnosi delle patologie epatiche e loro complicanze: oltre agli esami biochimici, ecografie, doppler, ecografie con mezzo di contrasto, fibroscan e metodiche invasive (biopsie)
  • Test diagnostici per la determinazione genetica di malattie epatiche emocromatosi genetica ed emocromatosi non legata a mutazioni del gene HFE, malattia di Wilson
  • Test genetici per la stratificazione di severità della malattia epatica (sequenziamento di nuova generazione, per studiare la predisposizione genetica alle malattie metaboliche del fegato e loro severità)
     

Laureata in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Milano, dove ha conseguito la Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva nel 1990. Nel 1990 ha conseguito un Master in ultrasonografia.

Direttore U.O.C. Medicina Generale ad Indirizzo Metabolico dal 2018, dove svolge la sua attività di medico internista ed epatologo e dirige il centro di riferimento per le malattie metaboliche del fegato” Centro Universitario per lo studio delle Malattie Metaboliche del Fegato”.

Dal 2013 responsabile delle Polipatologie e delle attività ambulatoriali di Medicina Interna ad Indirizzo Metabolico e della Scuola di Ecografia "bed side" della Società Italiana di Medicina Interna.

Professore Associato in Medicina Interna dell'Università degli Studi di Milano.

Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina d’Emergenza Urgenza.

Membro del consorzio europeo per la didattica.

Ha collaborazioni attive con colleghi di diverse università italiane (Università la Sapienza Roma, Modena, Palermo, Foggia, Torino…) e straniere (Lisbona, Berna, Londra), fa parte del collegio del Dottorato di Ricerca in Medicina Clinica Sperimentale, è membro di società scientifiche nazionali ed internazionali di Medicina interna ed epatologia e membro del Collegio dei docenti universitari di medicina interna (COLMED/09). Ha partecipato all’organizzazione di convegni nazionali ed internazionali, nonché a Commissioni scientifiche.

  • Steatosi epatica/steatopatite/cirrosi
  • Epatocarcinoma
  • Aterosclerosi e sue complicanze
Ecografia addome completo
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Ecografia addome inferiore (ureteri/vescica/pelvi)
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Ecografia addome superiore
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Ecografia apparato urinario completo
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Ecografia linfonodi collo
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Ecografia tiroide e paratiroide
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Visita epatologica
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Visita epatologica di controllo
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Visita internistica
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422
Visita internistica di controllo
Via Francesco Sforza, 35 - 02 5503.4422

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:
*:
M      F

  
:
:
:
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”.

Informativa trattamento dati personali per Newsletter


Aggiornato alle 08:31 del 02/11/2021
15/04 2022

Una vita sana per combattere il fegato grasso, patologia che colpisce sia adulti che bambini

Almeno 3 persone su 10 ce l’hanno, e perfino i bambini ne soffrono. Stiamo parlando della steatosi epatica, meglio conosciuta come fegato grasso. Quindi è una patologia molto diffusa, e le cifre tendono a salire nei...

notizia
11/11 2021

Si rinnova la squadra del Policlinico di Milano, per rafforzare l'assistenza e la ricerca scientifica

   Al Policlinico di Milano sono appena entrati in servizio 6 nuovi direttori di struttura complessa: raccolgono il testimone di alcuni dei più rinomati medici e scienziati che hanno contribuito, nel corso della loro...

notizia
18/03 2021

Quanto ne sai sul tuo ‘grasso’? Bianco, bruno e beige: dal 'fegato grasso' al ruolo protettivo del tessuto adiposo

Quando si parla di grasso, subito si pensa a sovrappeso ed obesità, e il tessuto adiposo viene considerato come qualcosa di negativo. In realtà, questo tessuto come tutti gli altri è fondamentale per il corretto...

notizia
13/12 2018

Il Policlinico apre il più grande Centro di Ricerca internazionale nel cuore di Milano e ridisegna il modo di fare scienza

Dalla diagnosi alla terapia genica per la cura di malattie rare, patologie metaboliche del fegato e malattie respiratorie, con un centro dedicato allo studio delle coagulopatie. Già operativi 1.400 mq di laboratori centralizzati,...

notizia
08/06 2018

Fegato grasso per il 30% degli italiani, un importante fattore di rischio per il diabete

Il fegato grasso colpisce 3 persone su 10: il termine tecnico è steatosi epatica (NAFLD), ed è la principale patologia del fegato del mondo occidentale. Obesità, ipertensione, alterazioni dei lipidi nel sangue...

notizia