12/02 2018

Alzheimer: l’immunoterapia tardiva inefficace per bloccare il declino cognitivo

Salute    L'intervento con un anticorpo monoclonale contro la proteina beta Amiloide si è rivelato del tutto inefficace nel bloccare il declino cognitivo tipico della malattia di Alzheimer. A rivelarlo è uno studio internazionale pubblicato sulla rivista News England Journal of Medicine e coordinato per l'Italia da Elio Scarpini, direttore della Neurologia - Malattie Neurodegenerative del Policlinico di Milano e docente di Neurologia al dipartimento di Fisiopatologia medico-chirurgica e dei trapianti dell'Università degli Studi di Milano.

notizia
08/02 2018

I maggiori esperti italiani si ritrovano al Policlinico di Milano per confrontarsi sulla malattia celiaca

Salute Una giornata dedicata a 'Celiachia e altri disordini glutine correlati'. E' questo il titolo del convegno che si svolgerà il 9 febbraio nella Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano. "Un evento davvero importante - sottolinea Maurizio Vecchi direttore della Gastroenterologia ed Endoscopia del Policlinico di Milano - perchè riunisce i maggiori esperti italiani su un tema di estrema attualità quale la malattia celiaca, cioè l'intolleranza persistente al glutine, una affezione che colpisce circa una persona su 100 e che può comportare manifestazioni cliniche molto variabili ma spesso fortemente impattanti sulla qualità di vita dei pazienti affetti".

notizia
07/02 2018

Medicina 'Less is more'. Meno analisi necessarie dopo lo svenimento

Salute Uno studio coordinato dall'Università degli Studi di Milano e dal Policlinico di Milano suggerisce di ridurre le indagini invasive e costose per escludere l'embolia polmonare in pazienti giunti in Pronto Soccorso per sincope. La ricerca è stata pubblicata su JAMA Internal Medicine da Giovanni Casazza, del Dipartimento di Scienze biomediche e cliniche dell'Università di Milano,  Nicola Montano, direttore Pronto Soccorso e Medicina d'Urgenza del Policlinico, e da Giorgio Costantino, medico del Policlinico.

notizia
05/02 2018

Otite? No, grazie

Salute 8 'trucchi' per prevenirla, e tornare a dormire sonni tranquilli. Li abbiamo raccolti qui con la consulenza scientifica di Paola Marchisio, direttore della Pediatria ad Alta Intensità di Cura del Policlinico di Milano, e coordinatrice delle Linee Guida per la gestione dell'otite media acuta della Società Italiana di Pediatria.

notizia
02/02 2018

Myung-Whun Chung dirige la Filarmonica della Scala nella Prova Aperta a favore del Policlinico

Cultura  Si preannuncia il sold out per il secondo appuntamento delle Prove Aperte della Filarmonica, guidata dal Maestro Myung-Whun Chung a sostegno del Policlinico di Milano. Il ricavato della Prova Aperta di domenica 4 febbraio contribuirà a sostenere il progetto di teleassistenza che il Policlinico rivolge ai pazienti anziani affetti da una malattia cronica respiratoria.

notizia
30/01 2018

Al Policlinico un Programma di cure personalizzate per chi soffre di bronchiettasie

Salute Le bronchiettasie sono una patologia respiratoria cronica in cui i bronchi si dilatano in modo abnorme. Al Policlinico di Milano è stato sviluppato un vero e proprio Programma Bronchiettasie rivolto ai pazienti adulti colpiti da questa patologia, per offrire loro un preciso percorso di diagnosi e cura alla luce delle ultime evidenze scientifiche e in accordo con le linee guida internazionali.

notizia
29/01 2018

Blister, storie dal Policlinico per curare l'attesa

Attualità Nasce un nuovo magazine che racconta le persone e le storie che si intrecciano ogni giorno in Ospedale. Realizzata con la Nuova Accademia di Belle Arti (NABA), contiene racconti, ricette, cruciverba, filastrocche, curiosità, cultura, divulgazione scientifica. Si legge in 40 minuti, e cioé il tempo medio che un utente passa in ospedale, dall'accettazione alla visita o esame, fino all'attesa del referto.

notizia
23/01 2018

#maisoli, l'Oscar della solidarietà alle associazioni di volontariato

Attualità Sono due i riconoscimenti ottenuti dal Policlinico di Milano nella prima edizione del 'Premio Mai soli', voluto da Regione Lombardia per celebrare pubblicamente "l’alto valore e il prezioso contributo che, sul territorio regionale, i volontari assicurano ai pazienti e alle famiglie, agendo come fattore qualificante dei servizi per il welfare". Il Policlinico di Milano ha ricevuto un riconoscimento per l'Associazione per il Bambino Nefropatico, che da diversi anni opera al suo interno. Inoltre al nostro Ospedale, unico in regione Lombardia, è stata consegnata una targa speciale per riconoscere il valore e l’impegno delle numerose associazioni di volontariato (oltre 70) che quotidianamente operano per portare assistenza e supporto ai nostri pazienti: un vero e proprio “esercito del bene”.

notizia
22/01 2018

Che cos’è l’endometriosi e come si affronta

Salute Un disturbo poco conosciuto e difficile da riconoscere - a cura di Luigi Ripamonti /CorriereTV Paolo Vercellini, ordinario di Ginecologia all’Università di Milano e direttore del Centro contro l’endometriosi del Policlinico di Milano, ci parla dell’endometriosi: come riconoscere i sintomi specifici, a chi rivolgersi e come affrontare il problema. Il dottore ci spiega come differenziare il sospetto di endometriosi da quello di una mestruazione dolorosa. Una condizione da non trascurare perché possibile causa di infertilità.

notizia
11/01 2018

D come epatite

Salute Parliamo di una sfera talmente minuscola che ce ne vogliono 36milioni, tutte in fila una dietro l’altra, per riempire un millimetro. Nonostante sia incredibilmente piccola, ha tutte le potenzialità per fare grossi danni:...

notizia
11/01 2018

In Lombardia previsti 11mila tumori in 30 anni a causa dell'amianto. Al Policlinico il Registro dei casi

Attualità In Lombardia previsti 11mila tumori in trent’anni a causa dell'amianto. Al Policlinico il Registro lombardo: "non possiamo perdere un solo caso". Il picco è atteso è atteso nel 2019, quando si prevede che oltre 450 lombardi s’ammaleranno di mesotelioma: il tumore da amianto ha un’incubazione di 40-50 anni, e gli anni ’70 del Novecento sono stati il periodo di maggior uso. Le stime parlano di 11.274 malati al 2029, contati però dal 2000, quando è partito il Registro dei mesoteliomi della Lombardia.

notizia



Contatta la redazione