Manuela Ossola



Manuela Ossola

Medico
Responsabile di Struttura Semplice

Ostetricia >
Patologia della Gravidanza >
Mangiagalli Center >

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

- Diagnosi e trattamento delle principali patologie della gravidanza (complicanze ipertensive, parto pretermine, ridotto accrescimento fetale, diabete gestazionale, pPROM)
- Patologie cardiologiche materne in gravidanza e in epoca preconcezionale
- Patologie autoimmuni ( LES, Sindrome da anticorpi antifosfolipidi, anticorpi anti RO, artrite reumatoide) in gravidanza e in epoca preconcezionale
- Patologie nefrologiche ed ematologiche in gravidanza e in epoca preconcezionale
- Patologie dell'impianto placentare (scar pregnancy, placenta accreta, increta e percreta)
- Assistenza al parto fisiologico e distocico

  • Ecografia ostetrica
  • Ecografia ginecologica
  • Chirurgia ostetrica
  • Chirurgia ginecologica benigna

Laureata in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 1981 con 110/110 e Lode, si specializza in Ostetricia e Ginecologia nel 1985 con 70/70 e Lode.

Dal 1987 entra a far parte dello staff medico della Mangiagalli.  Dal 1993 al 1999 conclude la sua formazione presso la divisione Universitaria dell'Ospedale M. Melloni di Milano e nel 2000 torna al Policlinico. È Responsabile della Patologia della Gravidanza.

È membro di:

-Associazione Italiana Ostetrici e Ginecologi Italiani 

-Società Lombarda di Ostetricia e Ginecologia

-Società Italiana di Ecografia in Ostetricia e Ginecologia

  • Nefropatie e gravidanza
  • Anemie maggiori e gravidanza
  • Patologie autoimmuni e gravidanza
  • pPROM e chorionamniositi
  • Patologie dell'impianto placentare
Aggiornato alle 04:00 del 04/03/2022
04/03 2022

Se il bebè cresce poco: un’ecografia per scoprire l’accrescimento fetale ridotto

La gravidanza è un periodo in cui il corpo della donna si trasforma per fare posto ad una nuova vita. Un cambiamento che si vede anche nell’agenda fitta di visite e controlli per monitorare la salute della mamma e del...

notizia
13/01 2022

Scopre di avere un tumore raro durante la gravidanza: mamma e bimbo salvi grazie agli specialisti del Policlinico di Milano

   Dalla sofferenza alla gioia, quella unica della nascita di un figlio. Una felicità ancora più grande proprio perché arrivata dopo aver rischiato di non riuscire a dare alla luce il suo piccolo...

notizia
30/05 2021

Sclerosi Multipla e gravidanza: posso diventare mamma? Risponde l'esperta

30 Maggio 2021 - Giornata Mondiale Sclerosi Multipla La sclerosi multipla è una malattia che in genere si manifesta tra i 20 e i 40 anni: proprio l’età in cui le giovani donne magari pensano di diventare...

notizia
30/05 2021

Sclerosi Multipla, diventare mamma per la seconda volta

30 Maggio 2021 - Giornata Mondiale Sclerosi Multipla Ho 41 anni e sono madre di due splendidi bambini, di 2 e 6 anni. Mi ritengo una persona fortunata per le mie 2 gravidanze, entrambe meravigliose, ma molto diverse. La differenza...

notizia
03/12 2019

Ridotto accrescimento fetale: l'importanza del monitoraggio. Guarda il video!

Per il percorso #NaturalmenteMamme Manuela Ossola, medico ginecologo del Mangiagalli Center, risponde a tutte le domande sul ridotto accrescimento fetale. Il Policlinico è punto di riferimento per...

notizia