News dal Policlinico

notizia
06/03 2019
Attualità Salute e Ricerca

Malattie reumatiche nei bimbi, al Policlinico di Milano un nuovo ambiente hi-tech per evitare la sala operatoria

— di Federica Bonalumi

Una nuova sala interventistica con strumentazioni avanzate, dedicata ai bimbi affetti da artrite cronica e malattie reumatologiche. Un ambiente che permette agli specialisti di eseguire in sicurezza trattamenti che hanno bisogno di sedazione, evitando così di portare i piccoli pazienti in sala operatoria e riducendo i tempi di permanenza in ospedale. Accade alla Pediatria a media intensità di cura della Clinica De Marchi - Policlinico di Milano, uno dei primi tre centri italiani nel trattare queste patologie.

Nella nuova sala interventistica, già attiva, verranno svolte procedure per ripristinare la funzionalità delle articolazioni (anche le più piccole) e, grazie ad un ecografo portatile di ultima generazione, sarà ora possibile effettuare interventi anche nei pazienti più piccoli. Lo staff medico utilizzerà questo ambiente hi-tech anche per procedure di aspirato di sangue midollare, eseguite per escludere tumori del sangue, e per biopsie renali, anche su bambini sotto l'anno di età nel caso di esordio precoce.

L’apertura della sala è stata possibile grazie ad una donazione della Fondazione Rosangela D’Ambrosio Onlus, da anni sostenitrice del Policlinico di Milano con diverse iniziative.
La Fondazione è dedicata alla memoria di Rosangela D’Ambrosio, "volata fra gli angeli il 29 Agosto 2009 a soli 23 anni" spiega la stessa associazione. "Rosangela amava i bambini e soffriva per le ingiustizie, soprattutto quelle nei confronti dei più piccoli, dei più bisognosi ai quali, dopo aver terminato gli studi, avrebbe voluto regalare un sorriso come il suo".
Così, per ricordare il sorriso di Rosangela e la sua vitalità, nel 2010 è nata la Fondazione Rosangela D’Ambrosio Onlus, che ha lo scopo di "raccogliere fondi destinati a bambini che vivono in condizioni umane e sociali disagiate e hanno bisogno di essere curati e sostenuti nell’alimentazione, nella malattia e nella formazione".

Oggi la Fondazione Rosangela D’Ambrosio e il Policlinico di Milano sono uniti ancora una volta, con la nuova sala interventistica. Si tratta del passo più recente di un percorso iniziato nel 2013, che ha visto la Onlus finanziare un progetto nell’ambito della terapia del dolore, e successivamente donare un ecografo per la Reumatologia Pediatrica.
Tutti i progetti già realizzati sono consultabili sul sito www.fondazionerosangeladambrosio.org.