notizia
27/07 2022
Salute e Ricerca

#PASSAPAROLA. Epatite C, al Policlinico di Milano screening gratuito. Scopri di più!

— di Redazione

Al Policlinico di Milano prosegue la campagna regionale di screening gratuito per l’epatite C, promossa da Regione Lombardia e rivolta a tutte le persone nate tra il 1969 e il 1989.

L’epatite C è un’infezione causata dal virus dell’Epatite C (HCV) che colpisce il fegato, spesso silente, che può portare a cirrosi e tumore epatico.

Una diagnosi precoce è fondamentale e per questo Regione Lombardia ha messo in piedi per i suoi cittadini questa importante campagna di screening, iniziativa che rientra in una strategia ben più grande, elaborata a livello nazionale per raggiungere l'obiettivo dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, di eliminare l'epatite C entro il 2030. In Lombardia si stimano circa 150.000 persone con infezione cronica da HCV.

IL TEST
Il test è gratuito e in questa prima fase si rivolge alle persone nate tra il 1969 e il 1989, fascia di età che potrebbe essere stata esposta nel corso della propria vita all'infezione da virus dell’epatite C (HCV), senza saperlo. Verrà eseguito SOLO contestualmente ad altri esami del sangue.

DOVE
Centro Prelievi  Padiglione Ponti (via F. Sforza 33 - Milano)
Lunedì - Venerdì dalle 7.30 alle 11

Gli epatologi del Policlinico di Milano, HUB di II livello, saranno a disposizione per ogni tipo di informazione e per rispondere a dubbi e domande.

Si ricorda che l'accesso al Centro Prelievi è su prenotazione chiamando il numero verde 800 63.86.38 o lo 02 99.95.99 da cellulare

>> Lo screening non è prenotabile ma verrà inserito dal personale durante l'accettazione per i nati tra il '69 e l'89 che aderiscono volontariamente alla campagna. Non potranno eseguire il test persone che stanno assumenendo farmaci contro l'epatite C. In caso di positività al test sarà necessario sottoporsi ad ulteriori esami di conferma. 
 


Questo screening rappresenta un’opportunità per la diagnosi precoce di una malattia che spesso può rimanere silenziosa per anni. Se non curata, questa patologia può provocare seri danni al fegato, tra cui il tumore e la cirrosi epatica. Da alcuni anni sono disponibili dei farmaci orali che permettono di curare l'epatite in modo semplice, efficace e con pochi effetti collaterali. 


Per saperne di più sull'inizativa, clicca qui

Scarica il volantino

 

EPATITE C

L’Epatite C è un’infezione causata dal virus dell’Epatite C (HCV) che colpisce il fegato. Spesso è asintomatica ma può portare a fibrosi e cirrosi epatica,  fattori di rischio per lo sviluppo del tumore epatico. Per questo motivo è estremamente importante la diagnosi precoce.

Il virus si trasmette per via ematica e attraverso tutti quei comportamenti che possono portare alla trasmissione di sangue o liquidi biologici infetti da soggetto a soggetto (es. tatuaggi e piercing in condizioni di scarsa igiene, ’attività sessuale non protetta, ecc.).

Continua a leggere per saperne di più sull'Epatite C