notizia
12/11 2021
Salute e Ricerca

#NUTRICETTE. Bulgur di zucca in letto di pomodorini e carotine alla julienne

— di Leda Roncoroni, biologa nutrizionista

Un piatto al maschile per il benessere delle vie urinarie e della prostata

Numerosi sono gli alimenti che risultano essere dannosi per le basse vie urinarie e la prostata, ne sono esempi la birra, gli insaccati, le spezie, il pepe, il peperoncino, i superalcolici, il caffè, il cioccolato, i formaggi grassi, i pesci grassi, i molluschi, i frutti di mare e i crostacei.

Per il benessere del tratto urinario e, soprattutto nell’uomo della prostata, questi alimenti devono essere sostituiti con cibi contenenti sostanze antiossidanti quali vitamina A, C, E, licopene, selenio, zinco, manganese. Tra questi: carote, zucca, mango, tonno, albicocche, papaia, arance, mandarini, ribes, kiwi, fragole, mandaranci, pomodori, olio di oliva.

Inoltre, è di fondamentale importanza bere molto, in particolare acqua, per garantire una corretta diuresi, oltre che regolarizzare il tratto intestinale, evitando che stipsi o diarrea abbiano conseguenze negative sulle vie urinarie.

Proprio per questo, per regolarizzare l’intestino è indicato il cereale bulgur, conosciuto anche come grano spezzato, molto ricco di fibre. Questo cereale contiene anche vitamina A e sali minerali quali potassio, calcio, magnesio e ferro. Ed essendo integrale favorisce anche il controllo del peso corporeo.

Infine, una regolare attività fisica aumenta e migliora la circolazione pelvica, con effetto positivo anche a livello della prostata... oltre ad essere una buona abitudine di tutta la famiglia per mantenersi in ottima forma!


INGREDIENTI

  • 300 gr di bulgur (in alternativa sostituire con riso integrale)
  • 500 gr di zucca
  • 200 gr. di pomodorini
  • Brodo vegetale q.b.
  • 1 scalogno
  • 4 carote
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale q.b.

PROCEDIMENTO

- Tagliare molto finemente lo scalogno e soffriggerlo con un po’ d’olio d’oliva

- Unire la zucca precedentemente lavata e tagliata a piccoli dadini. Aggiungere poco per volta il brodo vegetale, mescolare

- Quando la zucca si è ammorbidita unire i pomodorini tagliati e le carote preparate alla julienne, continuare la cottura per altri 5- 10 minuti, o fino a quando la zucca non sarà morbida

- Aggiungere il bulgur. Procedere con la cottura come un normale risotto, aggiungendo brodo e mescolando fino a cottura ultimata

- Preparare a parte tagliati a spicchi altri pomodorini e carotine alla julienne e disporli a letto, dove appoggiare il bulgur appena pronto