notizia
13/09 2018
Salute e Ricerca

Fegato grasso, che fare? Ecco gli esami utili e le abitudini sane da adottare

— di Redazione

Il fegato grasso, cioè l'accumulo di grasso nelle cellule del fegato, è una condizione che spesso non presenta particolari sintomi e che può evolvere in patologie più gravi, come infiammazione (steatoepatite) e fibrosi; queste, a loro volta, possono portare allo sviluppo della cirrosi epatica. Pietro Lampertico, Direttore della Gastroenterologia ed Epatologia del Policlinico di Milano, spiega al Corriere della Sera come capire se si è affetti da questa patologia (tecnicamente nota come 'steatosi epatica') e i suoi possibili rischi, ma anche quali accorgimenti è possibile adottare per migliorare il proprio stile di vita.