Centro di Riferimento

Centro obesità e lavoro

Il Centro Obesità e lavoro, accreditato dalla Società Italiana Obesità, si occupa di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione del sovrappeso-obesità e di malattie metaboliche conseguenti a stili alimentari scorretti e della loro correlazione con l’attività lavorativa.

 

Si avvale di una équipe multidisciplinare (medico internista, medico del lavoro, psicologhe, dietiste, biologhe nutrizioniste, infermiere dedicate) che accoglie e prende in carico il lavoratore affetto da sovrappeso/obesità.

Il percorso (con pagamento di ticket SSN) prevede una prima visita in cui verrà valutata anche la motivazione al cambiamento, successivamente 2 accessi in Ospedale in 2 giornate diverse (a distanza di 15 gg circa) dall’h 8,30 circa all’h 15 e dei controlli intermedi a distanza di circa 3 mesi.

Obiettivi del Centro sono:

  • accogliere e prendere in carico il paziente con un approccio non giudicante essendo l’obesità una patologia cronica e recidivante;
  • far apprendere tecniche per modificare lo stile di vita;
  • affrontare e trattare le complicanze dell’obesità (fisiche, psicologiche e lavorative) e le disabilità correlate secondo le linee guida delle maggiori società scientifiche nazionali e internazionali (SIO, ADI, EASO, TOS) avviando percorsi riabilitativi personalizzati multidisciplinari (cardiovascolari, respiratorie, osteoarticolari, psicologiche ecc…)

Il Centro collabora con la Chirurgia Bariatrica della UO Chirurgia Generale e ha ottenuto lo status di Centro di Collaborazione per la gestione dell'Obesità (COM) accreditato dall'EASO (European Association Study of Obesity).

 

Modalità di accesso

Richiesta del Curante per “prima visita dietologica / visita terapia obesità” una volta in possesso della richiesta telefonare alla Segreteria Medicina del Lavoro lun-mar-mer-ven h 9-12, giov h 14-15,30 tel 02 55032593.

 

 

Nome                     logo EASO

Medicina del Lavoro
Day Hospital

Padiglione Devoto
Via San Barnaba 8
Mostra mappa


Mappa Reparto

Aggiornato alle 12:01 del 03/04/2019