News dal Policlinico

notizia
08/02 2018
Salute e Ricerca

I maggiori esperti italiani si ritrovano al Policlinico di Milano per confrontarsi sulla malattia celiaca

— di Matteo Delbue

Una giornata dedicata a 'Celiachia e altri disordini glutine correlati'. E' questo il titolo del convegno che si svolgerà il 9 febbraio nella Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano. "Un evento davvero importante - sottolinea Maurizio Vecchi direttore della Gastroenterologia ed Endoscopia del Policlinico di Milano - perchè riunisce i maggiori esperti italiani su un tema di estrema attualità quale la malattia celiaca, cioè l'intolleranza persistente al glutine, una affezione che colpisce circa una persona su 100 e che può comportare manifestazioni cliniche molto variabili ma spesso fortemente impattanti sulla qualità di vita dei pazienti affetti".
   "Per questi motivi - prosegue l'esperto - è sempre più importante ottenere una diagnosi precoce ed efficace, in modo da indirizzare tempestivamente i pazienti verso una terapia dietetica che è risolutiva, ma spesso difficile da accettare e da rispettare nel lungo periodo. Peraltro, la mancata osservazione della dieta può essere alla base di numerose complicanze, anche molto gravi, della malattia, che saranno anch'esse oggetto del meeting".
Una parte del convegno sarà poi dedicata alla 'Sensibilità al glutine non celiaca', condizione ancora non del tutto riconosciuta ed accettata dai ricercatori del campo. "Su questi argomenti - conclude Vecchi - il Policlinico ha una grande tradizione di eccellenza che è anche testimoniata dal riconoscimento da parte della Regione Lombardia del nostro Centro per la malattia celiaca come riferimento regionale per la diagnosi e la terapia della malattia".

Clicca qui per saperne di più.

Dalla celiachia si può guarire? I familiari di un celiaco hanno più probabilità di diventarlo?

Queste sono alcune delle domande a cui Luca Elli, referente del centro malattia celiachia del Policlinico di Milano, risponde nel seguente video.