notizia
17/11 2021
Salute e Ricerca

#FORMAZIONE [23.11] Donne e criminalità. Studi e prospettive di ricerca dalla storia alla clinica. Evento ibrido. Iscrizioni per partecipare in sede entro domani giovedì 18.11

Il convegno intende far dialogare prospettive di analisi che raramente si incontrano, quella storica e quella psicopatologica su un tema complesso: la riflessione su devianza sociale e criminalità nelle donne, lasciando spazio, nella seconda parte della giornata, a un tema drammaticamente attuale come la violenza di genere.

L’evento sarà composto da due sessioni. Nella prima, di tipo storico, la riflessione indagherà le modalità con cui la criminologia, a partire dall’Ottocento, ha spiegato la delinquenza di genere. In particolare si soffermerà sulla pesante eredità lombrosiana circa la normalità e la devianza femminile tanto nella riflessione teorica, quanto nei dispositivi normativi dall’ultimo decennio dell’Ottocento fino al Novecento, avvalendosi anche del Fondo Alfieri conservato presso il Centro Apice.

Nella seconda parte dell’evento, di tipo clinico, con interventi di docenti di psichiatria, psicologia, ginecologia e criminologia, ci sarà una riflessione sull’isteria, si parlerà della donna maltrattata, ed infine ci si concentrerà sulla violenza di genere online, un tema di grande attualità.

Si concluderà la giornata con una tavola rotonda e con rappresentanti del terzo settore da sempre attenti alla prevenzione e al rispetto dei diritti delle donne.

Scarica il programma

---

MODALITA' IBRIDA

Clicca qui, per partecipare in modalità remota tramite collegamento TEAMS
Clicca qui, per iscriversi all'evento in modalità in presenza (Iscrizioni entro 18.11.2021)