News dal Policlinico

notizia
20/09 2018
Salute e Ricerca

Polmonite, 140.000 ricoverati l'anno in Italia. Ma solo 4 su 100 si vaccinano

Sono quasi 140.000 i ricoveri registrati in un anno per polmonite in Italia. Nel 2013 sono morte per questa malattia 120.000 persone in Europa e 9.000 nel nostro Paese. Ma pochi si informano e si preoccupano su come prevenirla. "Nella realtà tutti siamo a rischio di contrarre la polmonite da pneumococco - spiega Francesco Blasi, Direttore del Dipartimento di Medicina Interna e dell'Unità di Pneumologia del Policlinico di Milano - l'età adulta è di per sè un fattore di rischio per la polmonite. L'invecchiamento sano è il risultato anche, in alcuni casi, di scelte come la vaccinazione, per prevenire non solo l'infezione ma anche condizioni cliniche più serie a livello di complicanze e mortalità, soprattutto negli anziani". La consapevolezza sul vaccino è molto bassa in Italia. Solo il 4% degli adulti si è vaccinato, percentuale che sale al 5% tra soggetti a rischio di contrarre la malattia.

Leggi l'articolo completo su OK salute