Ambulatori Medicina del Dolore
02 5502.2716
Lun - Ven: 8.00 - 15.00
Padiglione Bergamasco

Ambulatori “follow up” ventilazione pediatrica domiciliare
ambulatorio.ventilatoterapiapediatrica@policlinico.mi .it

Medicina del Dolore Pediatrico
02 5502. 8645 - 8646
Lun - Ven: 8.30 - 12.00
Padiglione Bergamasco

 

Segreteria

02 5503.2584
anestesiaerianimazionepediatrica@policlinico.mi.it

Clinica Mangiagalli, 2° piano, scala D
Medicina del Dolore
Ambulatori

Padiglione Bergamasco
Via Della Commenda 19
Mostra mappa


Mappa Reparto

Terapia Intensiva Pediatrica
Degenze

02 5503.2248 - 2242


Mappa Reparto

Informazioni sui ricoveri e orari di visita

Orario di colloquio con i medici:

Medicina del Dolore
Lun – Ven: 8.00 - 14.00 (durante l’attività ambulatoriale)

Attività anestesiologiche in sala Parto
Durante la visita ambulatoriale e subito prima e dopo il parto

Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica
Giorni feriali e festivi, durante il normale orario di visita

L’Anestesia del Policlinico di Milano si rivolge a pazienti di tutte le età, in particolare alla donna e al bambino, e offre percorsi specifici per l’anestesia e l’analgesia in sala parto, l’assistenza rianimatoria pediatrica post operatoria e d’urgenza, e il trattamento del dolore.
L’équipe è altamente specializzata nell’anestesia pediatrica e negli ultimi anni sono state sviluppate specifiche competenze che consentono l’anestesia durante gli interventi di chirurgia fetale e la procedura EXIT (Ex Utero Intrapartum Therapy), un trattamento del feto al di fuori dell’utero materno effettuato in caso di patologia malformative fetali che ostruiscono le vie aree.
Inoltre, è presente un servizio di consulenza per le patologie della gestazione e un percorso di analgesia e anestesia ostetrica accessibile anche alle donne non in gravidanza.

Attività anestesiologiche in sala Parto

L’alta competenza dei medici consente di fornire un servizio di parto-analgesia con tecnica peridurale o spino peridurale durante il travaglio spontaneo e se possibile anche in caso di taglio cesareo, per permettere alla neomamma di rimanere cosciente e vedere il proprio bambino subito dopo il parto. Le future mamme possono usufruire gratuitamente 24 ore su 24 del servizio di parto-analgesia dopo aver eseguito nell’ultimo trimestre di gravidanza una vista anestesiologica e gli esami del sangue.

Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica

La Terapia Intensiva Pediatrica è direttamente collegata con il Pronto Soccorso e la Radiologia Pediatrica e garantisce l’assistenza rianimatoria ai piccoli pazienti che presentano una grave compromissione delle funzioni vitali. Si avvale di strumentazione all’avanguardia che consente di affrontare le situazioni cliniche più critiche. L’alta specializzazione dei medici permette il ricovero di bambini affetti da gravi malattie acute che richiedono un intervento urgente per la comparsa di gravi malattie infettive o metaboliche oppure per l’insorgenza di insufficienza respiratoria, cardiaca e renale. Particolare attenzione è data ai bimbi che hanno bisogno di assistenza e osservazione continua dopo un trapianto o interventi di chirurgia complessa, in collaborazione con i medici della Nefrologia Pediatrica, la Chirurgia Pediatrica, l’Urologia Pediatrica e l’Otorinolaringoiatria del Policlinico.
Per rispondere alle esigenze dei piccoli pazienti è presente una stanza appositamente dedicata ai famigliari e ai visitatori per consentire la presenza continuativa in particolare dei genitori. Inoltre, mamma e papà possono usufruire di un servizio di counselling per ricevere supporto nell’affrontare la malattia del proprio bambino e contare sull’aiuto psicologico dello staff di Neuropsichiatria Infantile che collabora stabilmente con l’équipe di Terapia Intensiva. È anche disponibile su prenotazione un servizio multi-linguistico di Interpreti.
Il reparto è situato al primo piano della Clinica Pediatrica “De Marchi” ed è dotato di 6 posti letto di cui 2 con isolamento (utilizzati prevalentemente per pazienti con malattie infettive).

Medicina del Dolore “Mario Tiengo”

L’équipe ha un’alta specializzazione nel trattamento delle patologie che possono portare a dolore cronico di origine benigna o maligna in diversi distretti corporei.

L’Unità Operativa esercita la propria attività assistenziale nei seguenti campi:

  • anestesia ed analgesia ostetrica, ginecologica e senologica
  • anestesia pediatrica e neonatale per chirurgia addominale, urologica, odontoiatrica, plastica, otorinolaringoiatrica, audiologica, maxillo-facciale, oculistica
  • terapia intensiva pediatrica ed ostetrica
  • terapia del dolore acuto postoperatorio
  • terapia del dolore cronico, sia benigno che maligno, adulto e pediatrico
  • ambulatorio di medicina perioperatoria
  • ambulatorio di follow up ventilazione meccanica domiciliare pediatrica

Medicina del Dolore

  • dolore viscerale, per lo più ginecologico (dismenorrea, dispareunia, vulvodinia, algie da cistite interstiziale)
  • dolore pediatrico: acuto o cronico cefalalgico e reumatico
  • dolore psicogeno: dolore come sintomo da conversione, da conflitto interno, ad esempio le visceroalgie sine materia nei bambini
  • dolore osteo-arto-miofasciale (da osteoartrosi, osteoporosi, patologia reumatica fibromialgica)
  • dolore neuropatico (centrale o periferico misto; dalla sindrome talamica alla nevralgia trigeminale, dolore post-erpetico, lombosciatalgia da ernia e/o protusione discale, lesione deafferentativa post-chirurgica, post-attinica, post-chemioterapica)
  • dolore vascolare: dolore ischemico periferico, somatico e/o viscerale (morbo di Raynaud, Burger, acrocianosi, arteriopatia obliterante in fase intercritica)
  • dolore cefalico: dall’emicrania classica alla cefalea muscolo-tensiva, alla nevralgia facciale atipica alla orodinia o sindrome della bocca urente
  • Presso il Centro vengono erogati i seguenti trattamenti per la cura del dolore nocicettivo somatico, viscerale, neuropatico periferico, neuropatico centrale:
  • terapia farmacologica
  • terapia mediante blocchi anestetici locali ai vari livelli: dei punti trigger, dei singoli nervi, dei plessi nervosi, del simpatico cervicale e lombare, blocchi anestetici peridurali single shot o continui
  • terapia mediante agopuntura e tecniche correlate: moxibustione e thuinà, chimiopuntura.
  • terapia omeopatica
  • ossigeno/ozono terapia
  • mesoterapia

Attività anestesiologiche in sala Parto

  • Analgesia peridurale per parto vaginale
  • Anestesia neurassiale o generale per taglio cesareo
  • Trattamento patologie della gravidanza (Preeclampsia-eclampsia, HELLP syndrome, shock emorragico, ecc)
  • Anestesia per chirurgia fetale (EXIT, sindrome della trasfusione feto-fetale, per la occlusione tracheale nell’ernia

Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica

  • insufficienza respiratoria
  • insufficienza cardiaca
  • insufficienza renale
  • gravi malattie infettive o metaboliche
  • assistenza e osservazione dopo interventi di chirurgia di particolare complessità o dopo un trapianto

Medicina del Dolore
E’ sede di insegnamento per l’utilizzo dell’agopuntura nel trattamento del dolore cronico benigno (Università degli Studi di Milano, Cattedra di Bioclimatologia).
È in corso uno studio multicentrico di valutazione dell’efficacia dell’associazione farmacologica ossicodone/naloxone nel dolore da cancro (studio GREAT) in collaborazione con il Mario Negri.
Attività anestesiologiche in sala Parto
Insegnamento presso:

  • Scuola di Specialità in Anestesia e Rianimazione, Università degli Studi di Milano
  • Scuola di Ostetricia, Università degli Studi di Milano
  • Corsi residenziali sulla parto analgesia
  • Corsi di simulazione sull’emergenza ostetrica

Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica
La ricerca clinica della nostra Terapia Intensiva riguarda in modo particolare le tecniche di ventilazione “non-invasiva” (con l’intento dunque di evitare il ricorso all’intubazione tracheale), e comprende anche lo studio di alcuni temi dell’etica clinica e dell’organizzazione dei reparti di Terapia Intensiva pediatrica.
L’attività didattica viene regolarmente effettuata presso le seguenti Istituzioni:

  • Scuola di Specialità in Anestesia e Rianimazione, Università degli Studi di Milano;
  • Corso di laurea per infermieri pediatrici, Università degli Studi di Milano;
  • Corsi itineranti SMART “Ventilazione Artificiale Meccanica”;
  • Corso SMART “La comunicazione in Terapia Intensiva”;
  • Corsi di aggiornamento presso la nostra Fondazione (con accreditamento ECM)
Aggiornato alle 15:22 del 30/10/2017
Aggiornato alle 15:22 del 30/10/2017