notizia
21/03 2022
Salute e Ricerca

#RICERCA. Infertilità ed endometriosi: qual è la strategia migliore per avere una gravidanza? Il Policlinico di Milano protagonista dello studio SVIDOE

— di Ilaria Coro

Capire quale sia la strategia migliore per consentire alle donne con endometriosi di diventare mamma: questo l’obiettivo del progetto di ricerca clinica SVIDOE ideato dalla Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) del Policlinico di Milano.

L'endometriosi è una malattia infiammatoria cronica e consiste nella presenza della mucosa che normalmente riveste la cavità uterina (endometrio), dove normalmente non dovrebbe essere presente: ad esempio su ovaie, pelvi, intestino, vescica e ureteri.

In Italia circa il 30% delle donne sono colpite da endometriosi. L’età che presenta il maggior picco di frequenza della malattia è intorno ai 30 anni. Le conseguenze di questa condizione sono legate all’organo che viene colpito: si va da forti dolori fino all’infertilità, causata dall’infiammazione cronica all’interno della pelvi. Infatti, una donna su cinque con endometriosi ha difficoltà a concepire un bambino.

Su queste basi è stato avviato lo studio SVIDOE, come spiega la dott.ssa Laura Benaglia, ginecologa della PMA del Policlinico di Milano e Responsabile scientifica del progetto: "tre donne su dieci sono colpite dall'endometriosi, una condizione che può ridurre le possibilità di avere un bambino. Ogni anno 2.300 donne con questa patologia sono seguite al Policlinico di Milano, centro di riferimento internazionale nella cura e nella ricerca dell’endometriosi. In questo momento abbiamo in corso uno studio finanziato dal Ministero del Salute con l'obiettivo di capire quale sia la strategia migliore per le donne che non riescono ad avere una gravidanza. La ricerca valuterà l'efficacia della chirurgia rispetto alla fecondazione in vitro per consentire alle pazienti di raggiungere il loro desiderio più grande: quello di avere un bambino”.

Modalità di partecipazione allo studio

 

A chi si rivolge?

  • Donne che hanno ricevuto una diagnosi di endometriosi
  • con meno di 40 anni
  • in cerca di una gravidanza da più di un anno 
  • mai state operate per questa patologia

 

Come si accede?