notizia
10/03 2022
Salute e Ricerca

Ipertensione Arteriosa Polmonare: un percorso certificato alla “Scleroderma Unit” del Policlinico di Milano

— di Ilaria Coro

La “Scleroderma Unit” del Policlinico di Milano ha ottenuto un riconoscimento importante nella gestione dei pazienti affetti da Sclerosi Sistemica e Ipertensione Arteriosa Polmonare: il certificato di Qualità ISO 9001:2015, un attestato che formalizza una presa in cura ottimizzata a 360° per i pazienti del nostro Ospedale. 

“Il certificato di Qualità ottenuto è il primo in Italia nel suo genere e sottolinea lo sforzo che il nostro centro mette in campo da più di 30 anni per garantire un elevato standard di cura. La “Scleroderma Unit” del nostro Ospedale è il primo centro in Italia e fra i primi in Europa, per numero di pazienti seguiti e fa parte della Rete Europea di Riferimento "ERN" (European Reference Network) ReCONNET. Si tratta di un protocollo dettagliato e unico nel suo genere, frutto della collaborazione multidisciplinare di differenti Unità Operative del nostro Ospedale. Lo definirei un risultato di estrema importanza che ci rende molto fieri”, spiega Lorenzo Beretta responsabile della “Scleroderma Unit” del Policlinico di Milano.

CHE COS'È LA SCLEROSI SISTEMICA?

La Sclerosi Sistemica o Sclerodermia è una malattia rara autoimmune che interessa più organi e provoca disturbi circolatori, infiammazione e fibrosi dei tessuti. Una patologia complessa da gestire, che richiede la sinergia tra specialisti di diverse discipline ed expertise specifiche.