notizia
14/09 2021
Salute e Ricerca

[19.09] 3, 2, 1, START: corri, balla, cammina, nuota, pedala... genera energia per la ricerca. Partecipa anche tu alla corsa virtuale con il Policlinico a fianco di Anlaids. Scopri come!

La sfida della Ricerca non si ferma davanti alle difficoltà e ANLAIDS Sezione Lombarda rilancia con un’idea alla portata di tutti, con un duplice obiettivo solidale: continuare a sostenere la ricerca contro l'HIV ma anche raccogliere fondi per supportare gli ospedali che si stanno impegnando per combattere il Covid-19. E lo fa con una nuova edizione speciale della storica ARIM - Aids Running in Music: una edizione virtuale il cui sostegno è quantificato in WATT di energia generata.

Come partecipare?

Camminando, correndo, pedalando, nuotando, ballando ma anche condividendo sui social, commentando, citando o mettendo un like ai contenuti pubblicati su profili facebook ed instagram di Aids Running in Music: un modo semplice e piacevole per partecipare a distanza alla raccolta fondi di Anlaids.

Si è liberi di partecipare quando, dove e con chi si desidera: l’importante è produrre energia che le aziende che sostengono Anlaids convertiranno in finanziamenti a sostegno della Ricerca.

Tutte le singole azioni di movimento sono facilmente misurabili in watt: a ogni minuto di qualsiasi performance corrisponde 1 watt ed è sufficiente condividere sul proprio profilo Instagram e Facebook il risultato energetico (es. 30 minuti = 30 watt) con l’hashtag #THATSIT per essere parte di questa appassionante raccolta fondi.

Partecipa anche tu e iscriviti su aidsrunninginmusic.it nella pagina dedicata a THAT’S IT.

Iscrizione gratuita e a tutti gli iscritti verrà inviato il RACE PACK THAT’S IT ARIM 
Già iscrivendoti, produci energia!

#PassaParola


COSA SOSTIENE L’EDIZIONE 2021 DI ARIM

Attraverso l’organizzazione di Aids Running in Music, ANLAIDS Sezione Lombarda sostiene l’Unità operativa di Malattie Infettive del Policlinico di Milano - Università̀ degli Studi di Milano, che nello specifico si occupa di sviluppare progetti mirati al benessere psicofisico e sociale delle persone sieropositive. In questo periodo storico particolare supporta anche attività legate alle problematiche di coloro che hanno vissuto drammatiche esperienze causate dal Covid-19 e della post emergenza, impegnandosi in interventi di riorganizzazione, di prevenzione e sensibilizzazione in linea con i continui cambiamenti della società.

In particolare ARIM 2021 sostiene il progetto di Ricerca del Policlinico che ha come obiettivo quello di identificare variabili immunologiche associate all’infezione SARS-CoV-2 per ottimizzare futuri programmi vaccinali. Un aspetto fondamentale da individuare è la capacità dei vaccini di determinare una risposta immunitaria efficace e duratura e quali siano i fattori clinici e immunologici della risposta degli anticorpi alla vaccinazione. Inoltre ARIM 2021 supporta il progetto TEST YOUR LOVE, che ha come obiettivo principale l’offerta del test rapido HIV e HCV per promuovere lo screening in diversi contesti non sanitari con l’obiettivo di far emergere il sommerso, ridurre le diagnosi tardive e fare prevenzione rendendo le persone consapevoli del loro status, con un focus particolare sulle popolazioni maggiormente esposte al rischio di infezione.