notizia
13/09 2021
Salute e Ricerca

#FORMAZIONE [18.09] Mangiagalli Journal Club, 17° incontro dedicato alla chirurgia fetale

Al prossimo incontro del Mangiagalli Journal Club, previsto per sabato 18 Settembre 2021, il Professor Nicola Persico, responsabile del Servizio di Medicina e Chirurgia Fetale della Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano e la Dottoressa Francesca Maria Russo, PhD attualmente impiegata presso lo University Hospital di Leuven, parleranno di un ambito dell’ostetricia in grande espansione ed evoluzione negli ultimi anni: la chirurgia fetale.

Diversi sono gli interventi di chirurgia fetale che sono stati ideati e poi perfezionati negli anni, fino a diventare in alcuni casi degli standard terapeutici.

Tra gli interventi intrauterini eseguiti più di frequente ricordiamo quello di lasercoagulazione delle anastomosi placentari nelle gravidanze gemellari monocoriali complicate da sindrome da trasfusione feto-fetale (TTTS) o da ritardo selettivo di crescita di un gemello (s-FGR), che permettono nel primo caso di risolvere una condizione patologica che porterebbe altrimenti alla morte di entrambi i gemelli e nel secondo caso di proteggere il gemello normosviluppato in caso di morte di quello affetto da iposviluppo.

Esistono poi diversi interventi il cui fine è quello di migliorare la prognosi neonatale di alcune malformazioni fetali maggiori. Alcuni di questi interventi si avvalgono della possibilità di correggere il difetto stesso nel corso della vita intrauterina, come nel caso della correzione del mielomeningocele (o spina bifida). Altri invece si pongono l’obiettivo di risolvere alcuni effetti secondari dell’anomalia fetale diagnosticata, che gravano poi sulla prognosi del neonato: tra questi ricordiamo la procedura FETO (occlusione endoscopica della trachea fetale) per l’ernia diaframmatica severa, che migliora l’inevitabile ipoplasia ed ipertensione polmonare causate da questa malformazione; il posizionamento di shunt vescico-amniotici nei casi di patologie ostruttive delle vie urinarie, che permette di risolvere l’aumento della pressione all’interno dell’apparato urinario e l’oligo-anidramnios che spesso si associa a queste condizioni e che, se prolungato, può determinare ipoplasia polmonare; il posizionamento di shunt toraco-amniotici in feti affetti da idrotorace con il fine di risolvere la compressione degli organi intratoracici che questo determina; la coagulazione laser di vasi afferenti a tumori fetali o placentari al fine di ridurre la massa e preservare l’emodinamica fetale.

Questo campo della medicina fetale è tutt’ora in grande evoluzione, molti sono gli interventi consolidati, ma molti altri sono quelli ancora oggi oggetto di studi per definirne meglio efficacia ed indicazioni. Il Professor Persico e la Dottoressa Russo cercheranno di chiarire qual è lo stato dell’arte di questa affascinante disciplina e quali sono le prospettive per il futuro.

 


Partecipa al webinar di sabato 18 settembre ore 10:00

https://teams.microsoft.com/dl/launcher/launcher.html?type=meetup-join&deeplinkId=d108b8f8-910f-4b7a-b006-639e1b3945e1&directDl=true&msLaunch=true&enableMobilePage=true&url=%2F_%23%2Fl%2Fmeetup-join%2F19%3Ameeting_ZWNkMmM2NmItN2EyMC00ZjhjLWE5ZmMtNWQwZWRmMzgwMzlk@thread.v2%2F0%3Fcontext%3D%257b%2522Tid%2522%253a%252213b55eef-7018-4674-a3d7-cc0db06d545c%2522%252c%2522Oid%2522%253a%25228412a320-a7e6-4a59-b610-8f2c0a8abaea%2522%257d%26anon%3Dtrue&suppressPrompt=true

Il webinar è gratuito, si rivolge a medici, ostetriche, infermieri e biologi, e fa parte del ciclo di incontri del Mangiagalli Journal Club 2021- Educazione Continua in Ostetricia e Ginecologia.

Scarica il programma