notizia
21/11 2018
Salute e Ricerca

Sospetto di otite? Capiamo con l’esperta come agire per prevenire e curare l’infezione

Come comportarsi quando dolore alle orecchie, febbre e mancanza di fame tormentano il proprio bambino? E' comune pensare che si tratti di otite, un'infenzione dell'orecchio medio, ma è necessaria la visita del pediatra per stabilire quale sia effettivamente la causa del malessere. Solo il medico, infatti, osservando il timpano (l’esame si chiama 'otoscopia') potrà indicare quale sia il percorso più indicato da intraprendere, e se sia necessario assumere antibiotici.

Paola Marchisio, direttore della Pediatria ad Alta Intensità di Cura del Policlinico di Milano, spiega al Corriere della Sera quali siano gli accorgimenti da adottare per prevenire l’otite, e i possibili percorsi di cura in caso di infezione.

Guarda il video