Daniela Bignamini



Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

  • Diabete in malattie metaboliche
  • Steatosi
  • Steatoepatiti (ASh e NASH)
  • Cirrosi epatica e complicanze: danno cardiovascolare e tumore del fegato (HCC)
  • Epatopatie croniche virali
  • Dislipidemie
  • Obesità
  • Alterazioni congenite del metabolismo del ferro
  • Emocromatosi
  • Colangite primitiva sclerosante
  • Cirrosi biliare primitiva
  • Morbo di Wilson
  • Ecografia capo e collo, tiroide, addome superiore ed inferiore, ecografia epatica con mezzo di contrasto, ecografia tessuti molli
  • Ecocolordoppler TSA, Stiffness carotidea, doppler venoso ed arterioso arti superiori ed inferiori, doppler epatico e vie biliari, doppler grossi vasi addominali, doppler renale, doppler dispositivi venosi (CVC, PICC, Midline, PAC), doppler arterie temporali
  • Fibroscan epatico
     

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2003, si è poi specializzata in Medicina Interna nel 2008 e nel 2009 ha conseguito il Diploma Nazionale di Ecografia Clinica della Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia.

 

Ha iniziato la sua attività professionale al Policlinico di Milano facendo parte dell'équipe di Medicina Interna con orientamento epatologico e metabolico. Accanto al paziente internistico degente in reparto ha seguito pazienti con malattie metaboliche, con diabete con malattie epatiche eseguendo anche tecniche di immagine (ecografie, doppler, fibroscan…).

Ha seguito pazienti con malattie rare (talassemia) durante il periodo di frequenza in qualità di medico interno presso il Centro di Malattie Rare Internistiche di Fondazione.

 

  • Steatosi epatica e rischio cardiovascolare nel paziente con iperferritinemia
  • Severità di malattia nel paziente con steatosi e diabete
Aggiornato alle 04:14 del 04/03/2021