Luisa Ronzoni

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

  • malattie metaboliche e genetiche del fegato quali steatosi epatica non alcolica, emocromatosi, deficit di alfa1-antitripsina, malattia di Wilson
  • malattie genetiche ereditarie in ambito prenatale e postnatale
  • gruppi sanguigni rari
  • genotipo fetale da plasma materno
  • analisi genetiche pre- o post-natali (cariotipo, array-CGH, esoma, cfDNA)
  • banking biologico
  • test diagnostici NGS (next generation sequencing) per la determinazione genetica di malattie epatiche e di malattie rare
  • biobanca per la clinica e la ricerca
  • banca regionale del sangue raro e del sangue di cordone ombelicale

Laureata in Biotecnologie Mediche all'Università degli Studi di Milano (110/110 con lode), ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Medicina Molecolare nel 2006. Si è poi laureata in Medicina e Chirurgia (110/110 con lode) e specializzata in Genetica Medica (70/70 con lode) nel 2016 nello stesso Ateneo.

Attualmente svolge la propria attività di ricerca clinica al Centro Trasfusionale del Policlinico di Milano occupandosi soprattutto dello studio delle basi genetiche delle patologie ereditarie rare.

Ha in precedenza svolto la propria attività di medico genetista nel tema dell'unità di Genetica Medica dove si è occupata in particolare dell’inquadramento diagnostico della patologie malformative in epoca prenatale e della definizione del percorso diagnostico prenatale in gravidanze ad alto rischio. E' stata la referente per l'esecuzione del test del DNA fetale (NIPT: non invasive prenatal test).

Ha svolto attività di ricerca sulle talassemie ed emoglobinopatie presso il Centro Anemie Congenite del Policlinico di Milano.

  • Studio delle basi genetiche delle malattie rare, in particolare epatiche, mediante tecnologia NGS
  • Definizione del profilo di rischio per le principali manifestazioni cliniche delle patologie epatiche e delle loro complicanze
  • Studio dei gruppi sanguigni rari mediante tecnologia NGS
  • Studio della patogenesi dell’infezione da SARS-CoV-2 (COVID-19): definizione di un profilo di rischio genetico ed individuazione di potenziali target terapeutici
Aggiornato alle 08:15 del 10/03/2021