News dal Policlinico

notizia
06/11 2013
Salute e Ricerca

Migliorare le prescrizioni ed evitare sprechi: il ruolo della Farmacologia Clinica nel Sistema Sanitario Regionale

— di Lino Grossano

La sanità si fonda su due principi che apparentemente sembrano opposti: da una parte è necessario garantire e ottimizzare l’efficacia delle terapie; dall’altra è indispensabile puntare al risparmio economico, per non sprecare risorse preziose e allo stesso tempo dedicare i fondi a progetti che ancora non hanno un adeguato supporto.
Questi due principi si possono però coniugare, e per farlo un grande contributo arriva dalla Farmacologia Clinica: il suo compito è proprio quello di ottimizzare le terapie e migliorarne le prescrizioni in modo da evitare sprechi, che sono in gran parte dovuti all’abbandono precoce della terapia da parte del paziente ma anche dalle interazioni dannose tra medicinali somministrati ai malati che hanno più di una patologia contemporaneamente.
Proprio all’importanza della Farmacologia Clinica per il Sistema Sanitario Regionale è dedicato un convegno previsto per il 26 novembre a Milano. L’incontro, che inaugura un’apposita partnership tra la Fondazione Ca’ Granda e l’Azienda ospedaliera Luigi Sacco di Milano, vedrà i maggiori esperti italiani confrontarsi sui temi della sanità pubblica e sulle nuove sfide per le patologie già note.
Tra i vari argomenti discussi ci sarà quello sui farmaci anti-coagulanti, nel quale si approfondiranno i vantaggi e i problemi di queste terapie. L’attenzione si focalizzerà inoltre sull’appropriatezza delle prescrizioni di agenti antinfettivi usati nell’epatite C e nell’AIDS, di farmaci antiemofilici e chemioterapici, così come sull’appropriatezza delle prescrizioni nell’anziano, un paziente in cui si somma la fragilità dovuta all’età con la presenza spesso di patologie diverse contemporaneamente.

Nella giornata è prevista anche una tavola rotonda moderata da Pier Mannuccio Mannucci, direttore scientifico della Fondazione Ca’ Granda Policlinico, e da Emilio Clementi, direttore della Farmacologia Clinica dell’ospedale Sacco. La tavola rotonda vedrà anche la partecipazione di diversi rappresentanti della sanità della Regione Lombardia.

Il Convegno vuole essere un Forum di analisi e proposte, in un confronto di idee tra farmacologi clinici, medici ed economisti. La partecipazione alla giornata è gratuita, mentre l’iscrizione è obbligatoria. Maggiori informazioni per partecipare e sui crediti ECM per i professionisti sono disponibili sul sito www.waters.com/FarmaClin.

L’appuntamento
La Farmacologia Clinica nel Sistema Sanitario Regionale:
efficacia terapeutica e contenimento dei costi
26 novembre 2013
Palazzo Lombardia, Nucleo 4 – sala Marco Biagi
via Melchiorre Gioia 37, Milano

Scarica il programma della giornata