Gianluca Ardolino
Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Se desideri una visita o un esame in libera professione con questo professionista, clicca qui

Prenota

  • Malattia di Parkinson e parkinsonismi atipici (malattia a corpi di Lewy diffusi, paralisi sopranucleare progressiva, atrofia multisistemica, sindrome corticobasale).
  • tremore essenziale e distonico
  • sindrome delle gambe senza riposo
  • infiltrazione con tossina botulinica (parkinsonismi, spasticità, distonie, blefarospasmo, emispasmo facciale, bruxismo, iperidrosi)

- elettromiografia
- elettroencefalogramma
- potenziali evocati somato-sensoriali
- potenziali evocati motori
- potenziali evocati visivi
- potenziali evocati acustici
- potenziali evocati laser
- monitoraggio intraoperatorio durante interventi di neurochirurgia


 

Dopo la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Milano nel 1996, si specializza in Neurologia presso l'Università degli studi di Milano nel 2004. Ha poi conseguito il Master di secondo livello in Diagnosi e terapia dei Disturbi del Movimento e delle Malattie degenerative presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore nel 2010.

Inizia la sua carriera presso l’istituto Clinico Humanitas (2004-2009) per entrare poi a far parte dell’èquipe del Policlinico. Non sono mancate nel suo percorso professionali le collaborazioni internazionali, come la fellowship della European Dystonia Research Network presso l’unità dei Disturbi del Movimento dell’Hospital Clinic di Barcellona nel 2015, dove si è concentrato sull’utilizzo della tossina botulinica in situazioni di particolare difficoltà terapeutica.

- Hospital Clinic di Barcellona

L'interesse scientifico è orientato principalmente allo sviluppo di metodi per l'analisi di biosegnali provenienti dai nuclei della base attraverso l'impianto stereotassico di elettrodi per stimolazione cerebrale profonda in pazienti affetti da malattia di Parkinson e distonie e per l'implementazione di nuovi sistemi di neurostimolazione.

Un ulteriore filone di ricerca è indirizzato alla comprensione dei meccanismi d'azione delle correnti polarizzanti applicate alla corteccia cerebrale umana attraverso lo scalpo e in particolare sulla possibilità di indurre persistenti modificazioni dell'eccitabilità corticale e delle possibili applicazioni cliniche nel trattamento di disturbi neurologici con anomalie della funzione corticale.

bleferospasmo, meige, emispasmo facciale
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
ciclo ionoforesi o tdcs cranio spinale
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
elettromiografia semplice [EMG]
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
emiparesi spastica, paraparesi spastica
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
iperidrosi
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
tetraparesi spastica
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
torcicollo, crampo scrivano, distonia arto sup/inf.
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
visita neurologica
via francesco sforza, 35 - 02/55034422

Visite in struttura esterna convenzionata insieme ad altri medici


Via Monterosa 3, Milano - 02 4800.1165
Via Quadronno 29-31, Milano - 02 5428.3462

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:

  
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali:
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”. Autorizzo altresì, l’invio di documentazione amministrativo/sanitaria a me intestata, all'indirizzo di posta elettronica indicato nel format.



Aggiornato alle 00:00 del 09/05/2018