Ida Sirgiovanni


Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Se desideri una visita o un esame in libera professione con questo professionista, clicca qui

Prenota

  • Assistenza al neonato sano e con patologia minima con particolare attenzione a promuovere il rooming-in e a favorire l'allattamento al seno
  • Assistenza intensiva ai neonati bisognosi di ventilazione meccanica, di assistenza cardio-circolatoria, neurologica, di dialisi, di nutrizione parenterale protratta, di indagini strumentali specialistiche ed invasive
  • Assistenza in sala parto al neonato fisiologico e patologico (rianimazione primaria)
  • Assistenza preoperatoria, intra e postoperatoria al neonato affetto da patologie richiedenti intervento chirurgico
  • Assistenza al neonato con patologia intermedia
  • Trasporto d'emergenza neonatale
  • Follow up per i neonati a rischio

Ecografia transfontanellare, RMN encefalo, ecografia addominale e delle anche

- Valutazione dell'attività elettrica cerebrale con cerebral function monitor (CFM) ed EEG
- Valutazione della ossigenazione e dell'emodinamica cerebrale mediante spettroscopia (NIRS) cerebrale
- Tecniche di neurocitoprotezione (farmaci, ipotermia)
- Somministrazione di surfattante esogeno
- Somministrazione di ossido di azoto (NO) per via inalatoria
- Tecniche ventilatorie non invasive (nCPAP, nSiPAP, BiPAP)
- Tecniche ventilatorie convenzionali (SIMV, SIPPV, PSV, utilizzo del Volume Garantito)
- Tecniche ventilatorie non convenzionali (alta frequenza oscillatoria HFO)

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2005 presso l'Università degli studi di Pavia, si specializza in Pediatria nel 2010. Nel 2010 svolge un corso di perfezionamento in Terapia Intensiva Neonatale presso l'Università degli Studi di Milano.

Da studentessa ha frequentato come Research Fellow il Dipartimento Robert Steiner Magnetic Resonance Unit dell' Imperial College School of Medicine Hammersmith Hospital, London dove ha acquisito competenze nell'identificazione e interpretazione degli esami di Risonanza Magnetica dell'encefalo fetale e neonatale e ha acquisito competenze nell'esecuzione e nell'interpretazione degli esami di ecografia cerebrale neonatale. Dal 2010 fa parte dell’équipe di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Milano. Dal 2016 è consigliere del gruppo di Studio di Neurologia neonatale della società italiana di neonatologia.

  • Region Hovedstaden Department of Neonatology Copenhagen, Danimarca
  • IRCCS E. Medea, Bosisio Parini, Lecco0-3 Center for the Study of Social Emotional Development of the at-Risk Infant

L'attività di ricerca si focalizza sui neonati con patologie cerebrali e sullo studio delle varie fasi della maturazione cerebrale e dello sviluppo di lesioni encefaliche tipiche del neonato pretermine e a termine, mediante l'utilizzo delle tecniche di neuroimaging con particolare riferimento all’ecografia cerebrale transfontanellare e alla Risonanza Magnetica Nucleare (RMN).

visita pediatrica
via commenda, 12 - 02/55034422
visita pediatrica domiciliare
0 - 02/55034422

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:

  
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”.

Informativa trattamento dati personali per Newsletter


Aggiornato alle 08:30 del 05/06/2018