Stefano Rotelli



Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Se desideri una visita o un esame in libera professione con questo professionista, clicca qui

Prenota

  • Anestesia in neurochirurgia e neuroradiologia
  • Sedazione in RMN di pazienti pediatrici sindromici (Acondroplasici, Rubinstein-Taybi, Malattia di Pompe)
  • Dolore postoperatorio

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Milano nel 1983, si specializza in Anestesiologia e Rianimazione presso lo stesso ateneo nel 1986.

Inizia la sua esperienza lavorativa presso l’Ospedale Maggiore di Lodi nel 1986, svolgendo attività in Terapia Intensiva e nelle sale operatorie di chirurgia generale, ostetricia e ginecologia, urologia, traumatologia, otorinolaringoiatria e chirurgia plastica. Dal 1988 al 2001 è al Policlinico di Milano dove svolge attività in Terapia Intensiva (E.Vecla) e in Terapia Intensiva Neurochirurgica. Dal 2001 al 2003 è all’Ospedale di Cinisello Balsamo presso la Terapia Intensiva e le sale operatorie di chirurgia generale, ginecologia, urologia, traumatologia, otorinolaringoiatria e chirurgia vascolare. Dal 2003 fa parte dell’équipe di Anestesia e Terapia Intensiva Adulti del Policlinico.

  • Anestesia in neurochirurgia
  • Sedazione ed Anestesia in ambienti N.O.R.A.
assistenza anestesiologica TAC-RMN-ANGIO
- 02 55030.4422
sedazione angiografica
- 02/55034422
sedazione RMN
- 02/55034422
sedazione TAC
- 02 5503.4422
visita anestesiologica
- 02/55034422

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:

  
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali:
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”. Autorizzo altresì, l’invio di documentazione amministrativo/sanitaria a me intestata, all'indirizzo di posta elettronica indicato nel format.



Aggiornato alle 00:01 del 09/05/2018