Alfredo Carlo Altamura

Alfredo Carlo Altamura

Medico
Direttore di Unità Operativa Complessa

Professore Ordinario Università degli Studi di Milano.

Psichiatria >

Prenota con Sistema Sanitario Nazionale o in Libera Professione

Prenota con SSN

Prenota in Libera Professione

  • Disturbi dell'Umore
  • Disturbi d'Ansia
  • Salute Mentale

Primo in Italia a ideare un Day Hospital specifico per il monitaraggio clinico e il trattamento farmacologico dei Disturbi dell'Umore

Laureato in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Milano nel 1972, dove ha proseguito con la specializzazione in Psichiatria nel 1976.

Dal 2013 è direttore dell'unità di Neuroscienze e Salute Mentale del Policlinico. Ha cominciato la carriera accademica nel 1973 all'Università degli Studi di Milano, per poi diventare professore ordinario nel 1997.

Attività di ricerca con università straniere tra cui l'University Medical Center di Utrecht e la Stanford University.
E' stato consigliere di società scientifiche internazionali (ECNP, CINP) e vicepresidente della International Society for Bipolar Disorders.
E' nel Consiglio di Redazione delle più importanti riviste scientifiche in ambito psichiatrico.

Ricerca clinica e biologica nel campo dei disturbi dell'umore e d'ansia.
In particolare l'attività di ricerca è stata focalizzata sugli aspetti biologici e il trattamento farmacologico dei disturbi psichiatrici maggiori con numerose pubblicazioni sulle più prestigiose riviste internazionali (es. Lancet Psychiatry, Biological Psychiatry).

Certificazioni Mediche
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
Controllo Farmacologico
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
Prima Visita Psichiatrica
via francesco sforza, 35 - 02/55034422
Visita Psichiatrica Di Controllo
via francesco sforza, 35 - 02/55034422

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:

  
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali:
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”. Autorizzo altresì, l’invio di documentazione amministrativo/sanitaria a me intestata, all'indirizzo di posta elettronica indicato nel format.



Aggiornato alle 13:36 del 28/09/2017