notizia
06/07 2021

Il Policlinico partecipa alla mostra dedicata a Fede Galizia

Con il prestito del Ritratto di Pietro Martire Mascheroni, il Policlinico partecipa alla prima mostra monografica mai dedicata alla grande pittrice del Seicento: Fede Galizia.

Il Mascheroni nel 1622 nomina proprio erede l’Ospedale che, come consuetudine, ne commissiona il ritratto. In questo caso la scelta del ritrattista cade sulla giovane ma già affermata artista (una rarità dell’epoca), figlia di Nunzio, a sua volta pittore, che da Trento si era spostato a Milano. Le recentissime ricerche hanno mostrato come il benefattore risiedesse nelle vicinanze dell’Ospedale (fu anche inumato nella chiesa di Sant’Antonio), e avesse un rapporto di conoscenza diretto con la famiglia Galizia: ne era infatti padrone di casa. Il realismo nelle resa del volto, deriva quindi da una frequentazione reale.

La mostra, curata da Giovanni Agosti e Jacopo Stoppa, rappresenta un fondamentale momento nella conoscenza della pittrice, finora celebre soprattutto per le nature morte, che si dimostra artista capace in ogni genere. Lo scenografico allestimento è stato progettato dall’arch. Alice De Bortoli.

Il dipinto è stato restaurato per l’occasione presso lo studio Oltremodo di Milano.

Per maggiori informazioni, clicca qui

03 Luglio - 24 Ottobre 2021
 

Castello del Buonconsiglio

via Bernardo Clesio, 5 38122 Trento Italia
Tel +39 0461 233770
e-mail: info@buonconsiglio.it
www.buonconsiglio.it

Link utili

Calendario mostre

Google Arts and Culture

Tutti i diritti delle immagini sono riservati.
L’utilizzo non è consentito senza l’autorizzazione dei legittimi proprietari


Credits: © Mattia Balsamini per Icon Design