notizia
22/06 2021

Viaggio nella storia dei vaccini’, una mostra per raccontare le epidemie del passato

All'hub vaccinale di Fiera Milano City di via Scarampo è stata allestita una mostra che racconta le epidemie che hanno accompagnato la storia dell’umanità: dalla peste di Atene descritta da Tucidide all’influenza “Spagnola” e al morbillo nel Novecento, senza tralasciare le vicende che hanno colpito la nostra città di Milano.

30 pannelli illustrati rivelano le strategie attuate in passato per contrastare i contagi, molto simili a quanto avviene oggi: isolamento, distanziamento, igiene, disinfezione, ma anche ‘patenti’ o 'fedi' di sanità, paragonabili al contemporaneo ‘green pass’. E l'arma definitiva è stata la scoperta di un vaccino che ha permesso di debellare malattie come il vaiolo, la rabbia, la difterite o il colera.

La mostra ‘Con Cura con Rigore con Amore: viaggio nella storia dei vaccini’ è stata ideata dal prof. Gennaro Rispoli, direttore del Museo delle Arti Sanitarie e Storia della Medicina dell’Ospedale Incurabili di Napoli e dalla dott.ssa Carmen Caccioppoli responsabile della programmazione culturale del museo. E i 4 pannelli di approfondimento sulle vicende milanesi sono stati realizzati da Paolo Galimberti, responsabile Beni Culturali del Policlinico di Milano.

L’iniziativa ha il patrocinio dell’Associazione Culturale Ospedali Storici Italiani - ACOSI.

Tutti i diritti delle immagini sono riservati.
L’utilizzo non è consentito senza l’autorizzazione dei legittimi proprietari


Credits: © Mattia Balsamini per Icon Design