Reparto

Medicina Generale


Centri specialistici


Malattie Rare Center >

Centri di Riferimento


1 Centro correlato >

Il Centro Attività Diurne Malattie Rare Internistiche è attualmente sito al III piano della Clinica Regina Elena, dove si svolgono sia prestazioni in regime ambulatoriale, sia in regime di Macroattivita’ ambulatoriale (MAC) o DH. Parte delle visite ambulatoriali sono effettuate presso il padiglione Frigerio.

Malattie Rare: Talassemie, Drepanocitosi, Porfirie, Deficit di Glucosio 6 Fosfato Deidrogenasi (Favismo), Malattia di Gaucher, Malattia di Fabry
Malattie Disendocrino-metaboliche per Talassemici

02 5503.3493
Lun - Ven: 8.30 - 12.30 /13.00 - 14.00
Regina Elena - 3 piano

 

Immunodeficienze Primitive dell'adulto - Sindromi Autoinfiammatorie 

02 5503.3353
Lun - Ven: 11.00 - 13.00
Padiglione Frigerio
immunodeficienze.autoinfiammatorie@policlinico.mi.it

Segreteria

02 5503.3379
medicinainterna@policlinico.mi.it

Padiglione Granelli, piano rialzato
Medicina Generale
Degenze

02 5503.3315

Padiglione Granelli - piano terra
Mappa degli ingressi


Mappa Reparto

Medicina Generale - Day Hospital - MAC
Ambulatori

Padiglione Regina Elena - piano 3
Mappa degli ingressi


Mappa Reparto

Informazioni sui ricoveri e orari di visita

Orario di colloquio con i medici:
Lun – Ven: 12.30 - 13.30

L’Unità Operativa di Medicina Generale svolge attività di ricovero ordinario di pazienti con problematiche mediche complesse e polispecialistiche provenienti dal Pronto Soccorso (>80%), dagli ambulatori e dai Day Hospital (DH) delle Unità Operative della Fondazione garantendo un adeguato percorso diagnostico-terapeutico sia per patologie acute di competenza internistica sia per patologie croniche con difficoltà di gestione domiciliare.

Dall'Unità di Medicina Generale dipende l'Unità Attività Diurne Malattie Rare Internistiche dove si eseguono prestazioni ambulatoriali, prestazioni ambulatoriali complesse (MAC), eventualmente ricoveri in regime di Day Hospital e la gestione delle urgenze dei pazienti rari in carico.

Tale attività è prevalentemente dedicata a pazienti affetti da Sindromi Talassemiche e Sindromi Falcemiche ed Emoglobinopatie, per le quali è Centro di Coordinamento dei Presidi Regionali.

Vengono seguite anche altre patologie rare quali:

  • Porfirie
  • Malattie da accumulo lisosomiale (Gaucher, Fabry)
  • Sindromi autoinfiammatorie (per la Febbre Mediterranea Familiare viene effettuata la diagnosi molecolare (offerta sul territorio nazionale, è in corso l'attivazione diagnostica molecolare per le altre sindromi)
  • Immunodeficienze Primitive dell’adulto (Immunodeficienza Comune Variabile, Agammaglobulinemia e altre immunodeficienze umorali congenite, Sindromi da IperIgE, Malattia Granulomatosa Cronica, Wiskott-Aldrich, immunodeficienze combinate)

La UOS Malattie Rare partecipa alle Reti Europee dedicate alle Malattie Rare (ERN EuroBloodNet ed ERN-RITA) ed è Centro di riferimento nazionale per le suddette patologie rare, di cui garantisce il percorso di diagnosi e cura, il follow up, nonché la diagnosi e terapia delle complicanze.

La UOS si occupa di diagnosi e follow-up di patologie internistiche complesse, come supporto all’attività di degenza garantisce inoltre consulenza internistica per le altre patologie rare seguite in Fondazione da altre Unità Operative.
L’attività clinica ambulatoriale svolta per i pazienti in carico all’UOS è integrata sia da un’attività di laboratorio altamente specialistica sia da attività strumentali.

  • Sindromi Talassemiche
  • Sindromi Falcemiche ed Emoglobinopatie
  • Porfirie
  • Malattie da accumulo (Gaucher, Fabry)
  • Anemie emolitiche da deficit enzimatico (G6PD carenza)
  • Malattie disendocrino-metaboliche
  • Sindromi Autoinfiammatorie
  • Immunodeficienze Primitive

L’Unità Operativa si distingue per una intensa attività di ricerca clinica orientata in particolare alla sperimentazione di farmaci innovativi per la cura delle sindromi talassemiche e le malattie lisosomiali.

Il gruppo di ricerca è coinvolto in trial clinici di fase I, II e III che includono anche terapia genica.
L’attività didattica è rivolta agli studenti e specializzandi iscritti a diversi corsi universitari (Medicina e Chirurgia, Scienze Biologiche, Biotecnologie) e alle Scuole di Specialità di Medicina Interna ed Ematologia. Inoltre, sono organizzati corsi di formazione interna principalmente dedicati al buon uso del sangue e all’approccio diagnostico delle malattie rare nell’adulto.

Aggiornato alle 11:30 del 30/06/2022
Aggiornato alle 11:30 del 30/06/2022
16/05 2022

Le afte: così piccole, così fastidiose. Cosa sono e come possiamo liberarcene

Le consideriamo sempre e solo come un piccolo fastidio, spesso non sappiamo nemmeno perché ci vengono. Certe persone le hanno spesso, altre molto raramente: eppure tutti abbiamo avuto un'afta nella bocca, almeno una volta. Ma...

notizia
08/05 2022

#SOCIAL. [08.05] Giornata Mondiale della Talassemia

#GiornataMondialeTalassemia2022 La Talassemia è una malattia cronica del sangue dal "nome romantico", che deriva dal greco “thàlassa” - mare e “haîma” – sangue:...

notizia
08/05 2021

Il Policlinico di Milano a fianco dei pazienti affetti da talassemia con cure e ricerca

L’8 maggio si celebra la Giornata mondiale della Talassemia, una forma di anemia emolitica cronica che rappresenta una delle malattie genetiche ereditarie più frequenti nel bacino del Mediterraneo,...

notizia
10/10 2019

Il genio e la malattia: van Gogh, la porfiria, l'arte

La “notte stellata” di Vincent van Gogh è uno dei suoi dipinti più famosi al mondo, così come è celebre la sua follia al confine con la genialità. L’unione di queste due componenti lo...

notizia
27/02 2019

#ShowYourRare, i professionisti del Policlinico di Milano a fianco di chi è raro! [PhotoGallery]

#ShowYourRare è la campagna lanciata da Eurordis per la Giornata delle Malattie Rare.  I professionisti del Policlinico di Milano si sono messi in gioco e hanno accolto con entusiasmo l'invito di...

notizia
21/02 2019

Giornata Mondiale delle Malattie Rare. Al Policlinico di Milano esperti e pazienti a confronto per dar voce al malato raro

Il Policlinico di Milano da anni si impegna a dare voce ai pazienti rari: una voce che deve essere accolta e ascoltata. La forte sinergia tra specialisti e Associazioni ha permesso di migliorare nel tempo i percorsi di...

notizia
13/12 2018

Il Policlinico apre il più grande Centro di Ricerca internazionale nel cuore di Milano e ridisegna il modo di fare scienza

Dalla diagnosi alla terapia genica per la cura di malattie rare, patologie metaboliche del fegato e malattie respiratorie, con un centro dedicato allo studio delle coagulopatie. Già operativi 1.400 mq di laboratori centralizzati,...

notizia
13/12 2018

Un farmaco scoperto 'per caso' è una potenziale nuova terapia per la talassemia

Lo studio scientifico mondiale è coordinato dal Policlinico di Milano. La molecola, già utilizzata contro l'osteoporosi, riduce in modo significativo la necessità di trasfusioni per i pazienti...

notizia
27/07 2018

Trapianto di fegato in un paziente ‘raro’ al Policlinico: solo 35 casi in tutta Europa

Sono solo 130 in tutta Italia i pazienti affetti da Protoporfiria Eritropoietica. Si tratta di una malattia rara ed ereditaria dovuta al difetto di uno degli enzimi coinvolti nella sintesi del ‘gruppo eme’, un componente...

notizia
08/05 2018

Giornata mondiale Talassemia: il Policlinico al lavoro su una terapia genica

Oggi è la giornata mondiale della Talassemia, malattia rara del sangue che coinvolge milioni di persone al mondo e di cui il Policlinico di Milano è centro di riferimento. Di questa malattia rara si occupa Maria Domenica Cappellini che ha appena pubblicato un nuovo studio sulla terapia genica:

notizia
26/04 2018

Immunodeficienze Primitive, i 10 campanelli di allarme nei bambini e negli adulti

Il Policlinico di Milano, con il suo Centro di riferimento regionale e nazionale IPINet (Italian Network for Primary Immunodeficiencies) dell’Immunologia Pediatrica e della Medicina Generale, è da anni in prima linea nel...

notizia
27/03 2018

Il Commissario Europeo per la Salute e la Sicurezza Alimentare, Vytenis Andriukaitis, in visita al Policlinico di Milano

Oggi il Commissario Europeo per la Salute e la Sicurezza Alimentare, Vytenis Andriukaitis, è stato in visita ufficiale al Policlinico di Milano. Il Commissario ha incontrato i vertici dell’ospedale e i medici referenti...

notizia
05/10 2017

Porfirie, che cosa sono e quali percorsi offre il Policlinico di Milano

Le porfirie sono particolari malattie del sangue causate da alterazioni del normale processo di produzione dell’emoglobina. Esse sono caratterizzate dall’accumulo nella cute o negli organi di particolari proteine, le porfirine che danno il nome a...

notizia
29/08 2017

Gli esperti del Policlinico al 16° Congresso Europeo di Medicina Interna

Da giovedì 31 agosto a sabato 2 settembre l’Università degli Studi di Milano ospita la sedicesima edizione del Congresso Europeo di Medicina Interna (ECIM). “Pensare fuori dagli schemi: la medicina in un mondo di risorse limitate” è lo slogan della tre giorni durante...

notizia