Rolando Campanella



Rolando Campanella

Medico


Professore a contratto presso l'Università degli Studi di Milano nel corso di laurea in Scienze Infermieristiche
 

Neurochirurgia >

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Se desideri una visita o un esame in libera professione con questo professionista, clicca qui

Prenota

  • Patologia spinale degenerativa: ernie discali, rizomielopatie spondilogene e oncologiche, osteoporosi, stenosi canalari
  • Tumori cerebrali e spinali: astrocitomi, meningiomi, metastasi, neurinomi, ependimomi, gliomi, glioblastomi
  • Patologia vascolare cerebrale: aneurismi, fistole artero-venose, angiomi cavernosi e malformazioni vascolari, stenosi carotidee e vertebrali
  • Patologia traumatica cranica e spinale
  • Patologia liquorale e idrocefalica dell’adulto
  • Patologia pediatrica cranica e spinale: tumori, malformazioni craniche e della giunzione cranio-cervicale, sindrome di Chiari, idrocefalo, lesioni displastiche.
  • Diagnostica cranica e spinale TC, RM e angiografica con tecniche avanzate
  • Neuronavigazione cranica intraoperatoria (con utilizzo di fMRI e trattografia intraoperatoria).
  • Monitoraggio Neurofisiologico Intraoperatorio (IOM) e chirurgia a paziente sveglio per la preservazione delle aree eloquenti cerebrali (Awake Surgery)
  • Microscopia intraoperatoria con tecniche di fluorescenza vascolare e tumorale
  • Endoscopia intraoperatoria per procedure mini-invasive trans-naso-sfenoidali (chirurgia ipofisaria TNS) e/o trans-ventricolari (ventricolostomie, biopsie intraventricolari, puntura di cisti)
  • Metodiche stereotassiche per la diagnostica cerebrale invasiva
  • Chirurgia vertebrale strumentata mini-invasiva e percutanea, neuronavigazione spinale.

Laureato in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Milano nel 1989 (110/110 con lode), si specializza in Neurochirurgia all'Università degli Studi di Milano nel 1994 (70/70 con lode).


 

Dal 1993 al 2009 si trova al Policlinico di Milano presso la Neurochirurgia.

Nel 2009 diventa Responsabile della Neuro-traumatologia e dell’ambulatorio di Neuro-Oncologia dell’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano.
Dal 2015 fa parte dell’équipe di Neurochirurgia del Policlinico di Milano.

È professore a contratto di Neurofisiologia del corso di Laurea in Scienze infermieristiche.

Collabora con:

  • AOSPINE di Davos e con il Montreal General Hospital per indagare i meccanismi che sottendono alla degenerazione del disco intervertebrale e sviluppo di terapie rigenerative attraverso l’utilizzo sperimentale di cellule staminali autologhe
  • Università degli Studi di Milano e Istituto Nazionale di Genetica Molecolare (INGM) per studiare e identificare, in ambito oncologico, nuovi bersagli molecolari terapeutici nei tumori cerebrali, per lo sviluppo di una terapia paziente-specifica.
  • studio e caratterizzazione del metabolismo delle cellule staminali tumorali isolate da glioblastoma umano; 2)
  • studio della componente vascolare dei tumori cerebrali, per lo sviluppo di nuovi approcci terapeutici
  • sviluppo e sperimentazione di nuovi agenti antitumorali, inclusi agenti anti-angiogenici per la terapia personalizzata nei tumori cerebrali
  • studio dei meccanismi di neurodegenerazione nelle patologie traumatiche del sistema nervoso centrale
  • approccio rigenerativo nella degenerazione del disco intervertebrale mediante terapie avanzate con cellule staminali autologhe.

 

Prima visita neurochirurgica
via Lamarmora, 5 - 02 5503.4422
Visita di controllo neurochirurgica
via Lamarmora, 5 - 02 5503.4422

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:

  
:
:
:
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”.

Informativa trattamento dati personali per Newsletter


Aggiornato alle 04:22 del 19/03/2020