Massimo Primignani



Massimo Primignani

Medico - Gastroenterologo


Professore a contratto della Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'Università degli Studi di Milano.

Gastroenterologia ed Epatologia >
Malattie Rare Center >

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

Se desideri una visita o un esame in libera professione con questo professionista, clicca qui

Prenota

  • Cirrosi epatica
  • Disordini vascolari epatici
  • Sindrome di Budd-Chiari
  • Trombosi portale
  • Cancro al colon
  • Polipi al colon

Ha introdotto nella pratica clinica la procedura di legatura endoscopica delle varici esofagee in corso di ipertensione portale e di otturazione con cianoacrilato di varici gastriche.
Utilizza inoltre il TIPS (Transjugular intrahepatic portosystemic shunt) per il trattamento dell’ipertensione portale da cirrosi epatica, allo scopo di ridurre l’incidenza di sanguinamento intestinale e accumulo di liquido nell’addome, e l’argon plasma per favorire la coagulazione di lesioni sanguinanti dell'apparato gastroenterico, al fine di evitare interventi chirurgici invasivi.
Altre tecniche a disposizione sono la Esofagogastroduodenoscopia diagnostica e operativa, la colonscopia diagnostica ed operativa (asportazione di polipi sessili, peduncolati o piatti del colon- retto, polipectomie, mucosectomia, dissezione endoscopica sottomucosa).

Laureato cum laude in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Milano nel 1979, dove ha conseguito la specializzazione in Scienza dell'Alimentazione (1982).
Nel 1987 ottiene anche la specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva e nel 1995 quella in Medicina Interna.

E’ al Policlinico fin dal 1982. Dal 1997 è anche professore a contratto della Scuola di Specialità in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva all’Università degli Studi di Milano.

É membro delle seguenti società scientifiche:

  • AISF (Associazione Italiana Studio Fegato)
  • EASL (European Associatione for the study of the Liver)
  • SIGE (Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva

L’attività di ricerca clinica si è incentrata sulla diagnostica e la terapia endoscopica delle varici esofagee e gastriche, nonché sul trattamento delle alterazioni della mucosa gastroenterica, in corso di ipertensione portale. Si è inoltre concentrato sullo lo studio dell’emostasi nel paziente cirrotico, in condizioni di stabilità o in corso di sanguinamento da varici esofago-gastriche, nonché sullo studio della trombofilia nelle trombosi splancniche primitive.

asportazione o demolizione endoscopica lesione stomaco (polipectomia)
via fanti, 6 - 02/55034422
colonscopia + biopsia
via fanti, 6 - 02/55034422
colonscopia + polipectomia
via fanti, 6 - 02/55034422
colonscopia - ileoscopia retrograda - pancolonscopia
via fanti, 6 - 02/55034422
esofagogastroduodenoscopia con biopsia
via fanti, 6 - 02/55034422
esofagogastroduodenoscopia [EGD]
via fanti, 6 - 02/55034422
prima visita gastroenterologica
via lamarmora, 5 - 02/55034422
rettosigmoidoscopia + polipectomia
via fanti, 6 - 02/55034422
rettosigmoidoscopia con endoscopio flessibile
via fanti, 6 - 02/55034422
sigmoidoscopia con endoscopio flessibile (rettoscopia)
via fanti, 6 - 02/55034422
visita gastroenterologica di controllo
via lamarmora, 5 - 02/55034422

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:

  
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”.

Informativa trattamento dati personali per Newsletter


Aggiornato alle 11:11 del 27/07/2018