Alessandro Loglio



Alessandro Loglio

Medico

Gastroenterologia ed Epatologia >

Se prenoti con il Servizio Sanitario troverai uno dei professionisti dell’équipe della disciplina che hai scelto. I professionisti si avvicenderanno tra di loro ma è sempre garantita la continuità delle cure.

Prenota

  • Epatiti virali acute e croniche (HBV, HDV)
  • Epatocarcinoma
  • Cirrosi, ipertensione portale e valutazione trapianto di fegato
  • Malattie delle vie biliari (Colangite Biliare Primitiva e Colangite Sclerosante Primitiva)
  • Steatosi epatica

Utilizzo dell’elastografia epatica e dei principali score prognostici/marcatori non invasivi per ottimizzare la gestione dei pazienti affetti da epatopatia.

Ha introdotto il nuovo farmaco Myrcludex per il trattamento dell’epatite Delta nell’ambito di un protocollo ad uso compassionevole (primo centro in Italia).

Laureato cum laude in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 2011, dove ha conseguito la specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva nel 2017 (70/70 e lode).

Nel 2017 ha conseguito il diploma di Ecografia Clinica della SIUMB (Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia).

Dal Luglio 2017 entra dell’équipe della Gastroenterologia ed Epatologia del Policlinico di Milano, come referente dell’ambulatorio HBV/HDV del Centro di riferimento per la diagnosi e lo studio delle malattie del fegato e delle vie biliari “Angela Maria ed Antonio Migliavacca”.

Socio attivo dell’Associazione Italiana Studio Fegato (AISF), dell’European Association for the Study of the Liver (EASL) e della Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia (SIUMB).

  • Analisi dei marcatori non invasivi associati al rischio di epatocarcinoma nei pazienti HBV trattati a lungo termine con analoghi nucleos(t)idici (NUC); studio di marcatori non invasivi di fibrosi epatica
  • Profilassi anti-HBV e trattamento antivirale dei pazienti sottoposti a chemioterapie/terapie immunosoppressive (patologie onco-ematologiche, trapiantati renali, etc.)
  • Analisi del metabolismo osseo e della funzione tubulare/glomerulare nei pazienti HBV trattati con NUC
  • Nuovi trattamenti antivirali in pazienti con epatite cronica/cirrosi HBV e HDV-relata, sia all’interno di Studi Clinici Internazionali che come farmaci ad uso compassionevole

 

Aggiornato alle 14:09 del 30/08/2019