Sindromi Autoinfiammatorie - Immunodeficienze Primitive dell’adulto
Febbre Mediterranea Familiare - Immunodeficienze Primitive

02 5503.3353
Lun – Ven: 9.00 – 13.00
Padiglione Frigerio

Malattie Rare - Malattie Disendocrino-metaboliche per Talassemici
02 5503.3493
Lun – Ven: 8.30 – 12.30 / 13.00 – 14.00

Padiglione De Palo
Lun – Ven: 8.30 – 12.30 / 13.00 – 15.00

Agoaspirati ecoguidati di tiroide – linfonodi - ghiandole salivari (la prenotazione è solo di persona)
Lun – Ven: 8.30 – 15.30
Padiglione Sacco, piano terra, Radiologia

Segreteria

02 5503.3379
medicinainterna@policlinico.mi.it

Padiglione Granelli, piano rialzato
Medicina Generale
Degenze

02 5503.3315

Padiglione Granelli
Via Francesco Sforza 35
Mostra mappa


Mappa Reparto

Informazioni sui ricoveri e orari di visita

Orario di colloquio con i medici:
Lun – Ven: 12.30 - 13.30

L’Unità Operativa di Medicina Interna svolge attività di ricovero ordinario di pazienti con problematiche mediche complesse e polispecialistiche provenienti dal Pronto Soccorso (>80%), dagli ambulatori e dai Day Hospital (DH) delle Unità Operative della Fondazione garantendo un adeguato percorso diagnostico-terapeutico per patologie acute di competenza internistica, patologie croniche con difficoltà di gestione domiciliare.
Nella Centro Malattie Rare si eseguono prestazioni ambulatoriali ed eventualmente ricoveri in regime di Day Hospital; è dedicato prevalentemente ai pazienti affetti da Sindromi Talassemiche, Falcemiche ed emoglobinopatie per le quali è Centro di Coordinamento dei Presidi Regionali.
L’attività del Centro è dedicata anche ad altre patologie rare quali:

  • Porfirie
  • Malattie da accumulo lisosomiale (Gaucher, Fabry)
  • Sindromi auto infiammatorie quali la Febbre Mediterranea Familiare, per le quali viene effettuata anche la diagnosi molecolare (attività diagnostica offerta sul territorio nazionale)
  • Immunodeficienze Primitive dell’adulto, in particolare Immunodeficienza Comune Variabile.

È Centro di riferimento regionale per tali patologie rare e garantisce il percorso di diagnosi e cura, il follow up, e la diagnosi e terapia delle complicanze ad esse connesse. Si occupa inoltre della diagnosi di patologie internistiche complesse o del follow-up dei pazienti.
L’attività clinica ambulatoriale è integrata da un’attività di laboratorio (altamente specialistica) e da attività strumentali.
Partecipazione alle reti Europee dedicate alle Malattie Rare (ERN)

  • Sindromi Talassemiche
  • Sindromi Falcemiche ed Emoglobinopatie
  • Porfirie
  • Malattie da accumulo (Gaucher, Fabry)
  • Anemie emolitiche da deficit enzimatico (G6PD carenza)
  • Malattie disendocrino-metaboliche
  • Sindromi Autoinfiammatorie
  • Immunodeficienze Primitive
Aggiornato alle 10:47 del 30/10/2017
Aggiornato alle 10:47 del 30/10/2017