Screening Mammografico
Per informazioni: Numero Verde 800.255.155

Le prestazioni di follow-up oncologico, controlli a breve termine e interventistica sono prenotabili in Cassa Ticket Mangiagalli oppure presso la Reception della Radiologia Senologica.

Segreteria

02 5503.2765
radiologiasenologica@policlinico.mi.it

Clinica Mangiagalli, piano -1
Radiologia - Senologica
Servizio Diagnostico

Clinica Mangiagalli
Via Della Commenda 12
Mostra mappa


Mappa Reparto

Colloquio informativo
La comunicazione della diagnosi è considerata un momento importante per la donna e cruciale per il buon esito della cura. La comunicazione con le pazienti deve essere esaustiva, chiara e rispondente alle esigenze psicologiche ed emotive. In Policlinico i medici dedicano alle pazienti tutto il tempo necessario per questa fase così delicata.

L’ Unità Operativa di Radiologia Senologica del Policlinico è un centro di riferimento per la diagnosi, il trattamento e la cura delle patologie della mammella.

L’équipe di medici e tecnici specializzati si dedica principalmente al trattamento di:

  • Pazienti sintomatiche, con grande attenzione alle problematiche relative alle diverse fasce di età, dall’adolescenza sino alla vecchiaia
  • Pazienti nella fase di gravidanza e di puerperio, grazie alla collaborazione con l’équipe degli specialisti della Patologia della Gravidanza.

Una grande attenzione è rivolta a tutte le attività di prevenzione oncologica, in particolare allo screening mammografico.

L’équipe di Radiologia Senologica, composta da medici specializzati che si avvalgono dell’utilizzo di tecnologia all’avanguardia, collabora attivamente con le équipe di altre Unità Operative per fornire una risposta efficace ed efficiente ai bisogni delle pazienti. La Radiologia Senologica segue infatti il modello Breast Unit (in fase di accreditamento) che garantisce la formazione completa dell’équipe che, tramite discussioni settimanali, condivide con gli altri specialisti del settore - Chirurghi, Chirurghi Plastici, Anatomo Patologi, Oncologi, Medici Nucleari, Radioterapisti - le scelte terapeutiche ed i follow up diagnostici.

Quando risulta necessario, l’équipe di radiologia Senologica integra gli esami effettuati con altri accertamenti – eseguiti in un breve lasso di tempo – in moda da offrire un iter diagnostico completo e giungere il più rapidamente possibile ad una diagnosi.

L’unità Operativa dispone di mammografi, ecografi, software all’avanguardia e di tecnologia di nuova generazione, in grado di evidenziare particolari sospetti clinici.

Le tecnologie e metodiche in uso sono:

  • Mammografia digitale
  • Ecografia mammaria ed ascellare con completamento color doppler – elastosonografia
  • Agobiopsie percutanee vacuum assistite sotto guida stereotassica (MammoTest) o ecografica (Mammotome)
  • Risonanza Magnetica (RMN) della mammella
  • Localizzazioni pre-operatorie

Per rispondere al meglio alle esigenze delle pazienti sono stati individuati dei percorsi personalizzati a seconda delle problematiche e dell’età.
Per favorire inoltre l’accesso alle visite, è stato ampliato l’orario di apertura dell’ambulatorio e, per aiutare le mamme con bambini, è stata creata la Poli.Comfort Room: uno spazio accogliente dedicato ai piccoli figli delle pazienti.

Formazione
La Radiologia Senologica ha attualmente una casistica di circa  33.000 prestazioni all’anno e si occupa, tra le altre attività, anche di formazione grazie alla consistente casistica ed alle competenze dell’équipe.

L’Unità Operativa si occupa di:

  • formazione nell’ambito dello Screening mammografico
  • organizzazione di sedute di revisione dei Cancri intervallo di tutto il programma di screening relativo all’ATS metropolitana con afferenza dei vari Poli partecipanti.
  • addestramento del personale TSRM (Tecnico Sanitario di Radiologia Medica) e degli altri operatori  dedicati allo screening
  • studio delle pazienti con protesi mammarie in quanto Centro di Riferimento della ATS di Milano per il trattamento e la cura di questa tipologia di pazienti
  • consulenze ad altri centri diagnostici per la refertazione di mammografie eseguite in regime di screening.
  • Tumore della mammella
  • Screening mammografico
  • Visite senologiche
  • Mammografie - con mammografi all’avanguardia che sfruttano la tecnica digitale diretta, con diagnosi effettuate su monitor dedicati. Molta attenzione è dedicata al follow up di pazienti oncologiche già operate di carcinoma mammario o tumore ovarico (in collaborazione con gli ambulatori oncologici e di ginecologia oncologica).

Alla mammografia di prima visita vengono inoltre associate una visita senologica ed un’ecografia.

  • Ecografie vengono effettuate anche nel caso di pazienti pediatrici inviati dal Ps pediatrico per patologie ormonali legate alla mammella e nel caso di controlli in sindromi eredo-familiari, grazie ad un ambulatorio attivato con oncologi e Chirurghi per pazienti con alterazioni genetiche documentate e loro familiari.
  • Risonanza magnetica
Aggiornato alle 11:15 del 17/11/2017
Aggiornato alle 11:15 del 17/11/2017