PADIGLIONE CONIUGI SACCO
Via Francesco Sforza, 35 ( mappa )

     


L'edificazione di questo Padiglione fu possibile grazie a una generosa donazione di Carlo Sacco (1844-1926) e la moglie Carolina Cerutti (1847-1914) che lo destinarono alla cura di "malati e malate poveri affetti da forme mediche acute". Inaugurato nel 1929, fu attrezzato con sale di degenza, terrazze per l'elioterapia, locali ad uso didattico e laboratori di chimica, microchimica, batteriologia e sierologia, oltre ad una sezione radiologica e röntgenterapica. Nel 1937 vi si insediò l'Istituto di Patologia Speciale Medica dell'Università degli Studi di Milano. Nel dopoguerra subì una prima ristrutturazione per ospitare nuovi reparti e servizi, tra cui il Centro di Alta Specializzazione in Allergologia e Immunologia Clinica (1973). Dal 1983 ospita la Cardiologia e dal 1989 l'Unità Coronarica.

La ristrutturazione conclusasi alla fine del 2004 ha determinato un nuovo assetto dell'intero Padiglione.
Al pian terreno si trova la Direzione (dottor Pietro Biondetti) e la Segreteria della Radiologia (informazioni, appuntamenti, ritiro esami), le Diagnostiche e gli Ecografi, per la Radiologia. Vi sono poi gli ambulatori della Cardiologia, il Day hospital dell'Ipertensione arteriosa e l 'Emodinamica.
Il primo piano ospita il Centro Cardiologico Arrigo Ricordati con l'Unità Coronaria e le degenze, il Controllo Pacemaker e il Laboratorio di Elettrofisiologia.
Al secondo piano vi sono le degenze e il Day Hospital della Broncopneumologia, il Centro Disturbi Respiratori del Sonno (Polisonnografia), il Day Hospital delle Malattie Cardiovascolari. Sempre al secondo piano, troviamo il Servizio di Broncologia, quello di Broncoscopia, il Laboratorio di Fisiopatologia Respiratoria e gli ambulatori di Broncopneunologia, di Allergologia e l'Aula Didattica.
Il terzo piano è dedicato alle Direzioni: la Direzione del Dipartimento di Malattie cardiovascolari e Respiratorie e dell'Unità Operativa di Broncopneumologia (professor Luigi Allegra) e la Direzione della Cardiologia (professor Fabio Magrini). Sempre al terzo piano sarà collocata la Direzione dell'Unità Coronarica.


In questo padiglione sono presenti le seguenti Unità Operative:
- U.O. Cardiologia
- U.O. Broncopneumologia
- U.O. Medicina ad Indirizzo Cardiovascolare
- U.O. Radiologia

 Ultimo aggiornamento: 09 settembre 2009 << Torna indietro