News dal Policlinico

notizia
19/05 2017
Salute e Ricerca

Dolore cronico e qualità di vita: al Policlinico un congresso addestra gli specialisti sui nuovi trattamenti

— di Redazione

In occasione della XVI° edizione della Giornata nazionale del sollievo, un appuntamento dedicato alla sensibilizzazione contro le sindromi dolorose, il Policlinico di Milano ha organizzato per venerdì 26 maggio una giornata di formazione gratuita rivolta ad anestesisti e rianimatori, fisiatri, ortopedici, terapisti del dolore, geriatri, pediatri, medici dello sport, infermieri e fisioterapisti.

Durante la giornata, dal titolo “Medicina Complementare in Terapia del Dolore”, si discuterà in particolare dei nuovi approcci terapeutici per il trattamento del dolore muscolo-scheletrico.

Il nostro organismo utilizza il dolore proprio per segnalare la presenza di un danno, e questo rappresenta un importante campanello d’allarme, perché può far capire per tempo che c’è qualcosa che non va. Ma quando questo dolore continua nel tempo, nonostante sia già guarita la lesione iniziale, diventa una malattia vera e propria: solo un trattamento tempestivo e mirato, allora, può ‘spezzare’ questo circolo vizioso e quindi migliorare la qualità di vita del paziente.

Per assicurare interventi efficaci ai pazienti con sindromi dolorose e garantire l’assistenza specializzata di cui hanno bisogno, a Milano è nata la rete ospedaliera RED – Terapia del dolore, di cui fa parte anche la Medicina del Dolore “Mario Tiengo” del Policlinico di Milano.

Clicca qui per maggiori informazioni su RED – Rete Terapia del Dolore

Scarica il programma del congresso

Pre-iscrizione obbligatoria su www.policlinico.mi.it/corsi

 —

di Valentina Meschia