News dal Policlinico

notizia
10/04 2018
Salute e Ricerca

Giornata Mondiale della Voce 2018: 10 consigli per una voce sana, la parola all’esperta

— di Matteo Delbue

Le patologie della voce sono in continuo aumento. Colpiscono non solo chi ‘sforza’ le corde vocali per lavoro come i venditori, gli operatori dei call center, gli addetti agli sportelli, gli insegnanti o i professionisti della voce (attori e cantanti), ma anche chi ‘stressa’ la voce per abitudine, e senza un reale motivo. Parlare in ambienti rumorosi, usare per molte ore al giorno il cellulare, lo stress quotidiano, il fumo di sigaretta e l’inquinamento, sono alcune delle cause che possono portare ad affaticare più del dovuto le corde vocali.

Per sensibilizzare a una voce il più possibile sana e a un uso corretto delle corde vocali, il 16 aprile in occasione della Giornata Mondiale della Voce nell’aula A del Polo Scientifico del Policlinico di Milano si terrà un evento aperto sia al pubblico sia alle professioni sanitarie, che vedrà l’intervento di diversi esperti per raccontare come usare la voce al meglio, prevenendo le patologie. Clicca qui per i dettagli.

Per gli esperti la parola chiave è prevenzione, e a tale scopo sono state stilate dall'esperta del Policlinico di Milano, Giovanna Cantarella, 10 semplici regole per avere una voce sana:

IL DECALOGO PER UNA VOCE SANA

1. Non parlare mai troppo in fretta e fare pause per riprendere fiato

2. Bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno, per non disidratare le corde vocali

3. Non bere troppo caffè, tè o bevande contenenti caffeina: favoriscono la diuresi e la disidratazione

4. In casa e in ufficio tenere un tasso di umidità minimo del 40%: l’aria troppo secca è dannosa per la voce

5. Non alzare la voce per richiamare l’attenzione, ma usare modi alternativi

6. Non cercare di superare il rumore ambientale, ed evitare di parlare a lungo in luoghi rumorosi

7. Sul lavoro, per farsi sentire da molte persone è meglio utilizzare un microfono, quando possibile

8. Non chiamare gli altri da lontano, ma avvicinarsi alle persone con cui si vuole comunicare

9. Evitare di parlare durante l’esercizio fisico: non si ha abbastanza fiato per sostenere la voce senza sforzo

10. Cercare di avere sane abitudini di vita: niente fumo, alcolici con moderazione, alimentazione ricca di frutta e verdura, pasti regolari e non troppo abbondanti, numero adeguato di ore di riposo