News dal Policlinico

notizia
03/01 2017
Attualità

Le 10 regole dei nutrizionisti per affrontare le abbuffate delle Feste

— di Redazione

Per restare in forma, e soprattutto in salute, non bisogna per forza rinunciare ai pasti ipercalorici tipici delle Feste, né ai dolci tradizionali come panettone e pandoro.

Parola di Leda Roncoroni, Biologa Nutrizionista del Policlinico di Milano, secondo cui “l’importante è non esagerare e consumare questi alimenti solo nei giorni di festività. Sulle nostre tavole inoltre non dovrebbero mai mancare frutta, verdura, legumi e cereali integrali, alimenti ricchi in fibra utili nei processi digestivi, che inducono sazietà. Mangiare di tutto è concesso, purché si riducano le porzioni per evitare le grande abbuffate, e si preferisca l’acqua a bibite gasate e alcolici”.

Ci sono 10 semplici regole per affrontare le abbuffate natalizie con serenità:

  1. Rispettare le tradizioni si può, purché non diventino un’abitudine
  2. Assaggiare di tutto per non rinunciare ai sapori delle Feste, senza esagerare nelle quantità
  3. No a digiuno e diete disintossicanti nei giorni precedenti le festività
  4. Privilegiare frutta e verdura, alimenti ricchi di sostanze antiossidanti
  5. Preferire l’acqua alle bevande gasate e non esagerare con gli alcolici
  6. Mettere nel piatto legumi, verdura, cereali integrali, carni bianche e pesce
  7. Evitare fritti e intingoli, e ricorrere a metodi di cottura salutari come la piastra e il vapore
  8. Non concludere tutti i pasti con panettone, pandoro e dolciumi, ma alternarli con sorbetti e macedonie di frutta
  9. Utilizzare olio di oliva, aceto, aceto balsamico, spremute di agrumi e erbe aromatiche per insaporire i piatti
  10. Fare movimento, come ad esempio una camminata di mezz’ora soprattutto dopo i pasti più abbondanti

di Valentina Meschia

Per saperne di più guarda il video.