News dal Policlinico

notizia
11/11 2014
Attualità

Rinasce il patrimonio del Policlinico

— di Lino Grossano

L’Ospedale Maggiore finanzia la costruzione della nuova sede attraverso la valorizzazione etica del proprio patrimonio immobiliare

 

In data odierna si è tenuto l’atto notarile con cui il patrimonio immobiliare del Policlinico è stato apportato nel “Fondo Immobiliare Ca’ Granda”, dedicato al social housing. L’ospedale detiene il 61% delle quote di questo fondo; Fondo Investimenti per l’Abitare – FIA (gestito da CDP Investimenti SGR) il 33%, con un investimento di € 110 milioni; Fondazione Cariplo il 5%, con € 17,5 milioni. Il Fondo è gestito da Polaris Real Estate SGR S.p.A., società di gestione del risparmio specializzata in fondi etici dedicati al social housing.

Nell’ambito dell’operazione, il Policlinico ha venduto parte delle proprie quote al Fondo Investimenti per l’Abitare. Questa vendita ha permesso al Policlinico di incassare immediatamente € 100 milioni, ossia metà del fabbisogno necessario a coprire i costi di costruzione del nuovo ospedale. Tale straordinario investimento da parte di Cassa Depositi e Prestiti consentirà al Policlinico di ridurre al minimo la vendita di immobili (nell’arco di 8 anni) necessaria a coprire il restante fabbisogno e di fare attività di social housing.

Il progetto di social housing elaborato con Polaris consiste:

  • nell’incremento dell’offerta di alloggi a canone calmierato, con particolare attenzione alle fasce più fragili dell’attuale inquilinato;
  • nel fornire una rete di servizi sociali: assistenza e orientamento, in particolar modo agli anziani; microcredito; car sharing; riattivazione dei cortili come spazi comuni (gioco per i bambini, cura del verde, attività per il tempo libero);
  • nella ristrutturazione radicale dei fabbricati, che contribuirà sia a migliorare le condizioni abitative; sia a trasformare vecchi edifici in immobili a basso impatto ambientale; sia a valorizzare tante parti della città.

Fiore all’occhiello sarà via Sarpi, dove si concentrano 7 condomini del Policlinico e dove la valorizzazione del progetto sociale cambierà l’immagine del quartiere.

In soli 17 mesi si è giunti dalla gara alla realizzazione del Fondo Immobiliare Ca’ Granda, composto da 1.390 unità immobiliari in 65 stabili, di cui 44 di intera proprietà. Per un totale di oltre 110 mila metri quadri, di cui il 53% costruiti tra il 1870 e il 1900; il 29% tra il 1901 e il 1940; solo il 18% dopo il 1940.

Questo patrimonio storico diventa oggi parte di un’impresa storica: nel momento di attuale crisi economica e sociale, la Ca’ Granda dei milanesi – insieme a Cassa Depositi e Prestiti e Fondazione Cariplo – investe su Milano quasi € 350 milioni, tra costruzione del nuovo Policlinico e ristrutturazione degli immobili per fini sociali.

 

Per ulteriori informazioni:

Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Fondato dal duca Francesco Sforza nel 1456, è il più antico ospedale di Milano e tra i più antichi d’Italia. Sin dalle sue origini fu la Ca’ Granda dei milanesi, per le numerose donazioni dei Benefattori che – in sei secoli di storia – hanno contribuito all’edificazione dell’ospedale e al costituirsi del suo patrimonio, cittadino e rurale. Oggi il Policlinico è un eccellente centro di assistenza e di ricerca sanitaria, nazionale e internazionale.

Relazioni Istituzionali

Paola Navotti

tel. +39 02 55038259 cell. 329 6708458 – paola.navotti@policlinico.mi.it

Ufficio Stampa

Tel. + 39 03 55034557 – ufficio stampa@policlinico.mi.it

 

CDP Investimenti SGR (CDPI)

E’ la società di gestione del FIA – Fondo di investimento per l’Abitare, partecipato da Cassa Depositi e Prestiti, dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e da parte di gruppi bancari e assicurativi e casse di previdenza privata: con una dotazione finanziaria di circa 2 miliardi di euro e ~€1,3 miliardo di delibere di sottoscrizione effettuate, FIA opera come fondo di fondi, investendo a sua volta in quote di fondi locali gestiti da Sgr immobiliari. FIA ha ad oggi deliberato investimenti in 188 iniziative di housing sociale che includono 12.500 alloggi sociali e 6.550 posti letto in residenze temporanee ed universitarie, per un totale di ~1,4 mln di Mq commerciali.

Ufficio stampa

Pierangelo Bellini

tel. +39 06 4221.3167 cell. 331 7710040 – pierangelo.bellini@cassaddpp.it

 

Fondazione Cariplo

Tra i principali organismi filantropici nel mondo ha raccolto la lunga tradizione di filantropia della Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde, un patrimonio costruito in più di 180 anni di storia. Dal 1991 – data della sua costituzione – ad oggi la Fondazione ha sostenuto oltre 25mila progetti realizzati da enti non profit, con erogazioni per un importo complessivo di 2,8 miliardi di euro. Cifre ragguardevoli, che mostrano il grande impegno della Fondazione nei suoi diversi settori di intervento: ad esempio, nel 2013 all’area Servizi alla persona sono stati destinati il 41% dei contributi, all’area Arte e cultura circa il 32%, alla Ricerca Scientifica il 19% circa, all’Ambiente il 8%, più contributi destinati ad altri settori.

Ufficio Stampa

Bianca Longoni

tel. +39 02 6239405 – BiancaLongoni@FondazioneCariplo.it

 

Polaris Real Estate SGR S.p.A. è una società di gestione del risparmio dedicata ad investitori istituzionali per l’ideazione di soluzioni di investimento su misura in campo immobiliare, focalizzate principalmente nei settori del social housing, della rigenerazione urbana e della gestione attiva di investimenti immobiliari, anche mediante costituzione di fondi ad apporto. La società, i cui azionisti sono Fondazione Cariplo (48%), Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza Geometri (43%) e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì (9%), gestisce oggi 6 fondi con ulteriori 3 fondi in via di strutturazione, oltre ad altri due nel quale ricopre il ruolo di promotrice, con un commitment complessivo di oltre € 1,9 miliardi previsto a fine 2014.

Ufficio Stampa

GMA 0236534332

Giorgio Maugini 3483219900 – gmaugini@gmassociati.it

Vittorio Pogliani 3292286514 – vpogliani@gmassociati.it