News dal Policlinico

11/04 2013
Salute e Ricerca

Milano che semina, raccoglie!

— di Redazione

Il Policlinico di Milano partecipa al Fuori Salone 2013 con uno stand collocato nell’antico atrio d’ingresso delle Sale Capitolari dell’ospedale, affacciato sul cortile dell’Università Statale.

L’idea, nata in collaborazione con Les Choses Faciles e CasaBio, è quella di favorire uno stile di vita green recuperando l’antica tradizione delle erbe officinali. Nei secoli scorsi, fino all’avvento della moderna farmaceutica, l’Ospedale Maggiore utilizzava, per la preparazione dei farmaci, erbe e piante che almeno in parte venivano coltivate direttamente nel cosiddetto “Giardino dei Semplici“. I documenti d’archivio della Ca’ Granda attestano, infatti, l’esistenza di una farmacia interna all’Ospedale Maggiore fin dal 1470.

Il progetto esposto è quello del restauro del Giardino, situato acanto all’archivio storico della Ca’ Granda, per far conoscere le caratteristiche delle piante e le loro proprietà specifiche  e andare incontro al forte interesse per il campo fitofarmaceutico ed erboristico.

Il progetto unisce l’indagine archivistica e storica con lo studio botanico e chimico-farmaceutico per capire quali essenze fossero impiegate nel passato, come e a che scopo, le loro modalità di acquisizione e il funzionamento della farmacia ospedaliera. Il confronto dei dati storici con le conoscenze attuali vuole comprendere l’efficacia delle prescrizioni e riscoprire i principi attivi. L’oggetto della ricerca scientifica consiste quindi nello studio degli aspetti storici, botanici, farmaceutici, medici e agronomici, grazie anche al coinvolgimento di esperti, la realizzazione di pubblicazioni e attività formativa.