Il calendario della gravidanza

I nostri specialisti hanno realizzato un programma per te con visite di controllo, ecografie, test di screening ed esami di laboratorio, con le tappe fondamentali dei 9 mesi per la gravidanza fisiologica.
Questo percorso nasce dall’esperienza dei nostri Professionisti e dagli importanti progetti di ricerca di livello internazionale conclusi, alcuni attualmente in corso, dedicati al periodo della gravidanza.

Tutti gli esami del percorso gravidanza sono gratuiti perché coperti da esenzione (fa eccezione il Test Combinato).
 

Calendario Gravidanza

Consulta il calendario interattivo

 

7° - 9° settimana

Ecografia per la datazione – I trimestre


È l’ecografia con la quale il ginecologo può stabilire la data presunta del parto.
È indispensabile effettuarla solo se:
1) non si ricorda la data dell’ultima mestruazione
2) i cicli mestruali sono solitamente irregolari

Se si ricorda la data del primo giorno dell’ultima mestruazione e i cicli sono regolari, il ginecologo potrà effettuare il calcolo per la data presunta del parto senza ecografia per la datazione.

Prossimo step: Colloquio + esami Test Combinato 

 


 

11° - 13° settimana

Test Combinato - I trimestre


Il Test combinato è un test di screening utilizzato per quantificare il rischio che il feto possa avere la sindrome di Down (con probabilità del 90%).

Si basa sulla combinazione di diversi parametri ed esami:
1) età della madre
2) prelievo di sangue materno -> ß-hCG libera e la PAPP-A sono le due sostanze che derivano dalla placenta utilizzate per valutare il rischio per la sindrome di Down
3) ecografia translucenza nucale -> con questa ecografia sono misurate:
- la lunghezza del feto
- la frequenza cardiaca del feto
- lo spessore della translucenza nucale (TN): una raccolta di liquido visibile come uno spazio nero dietro al collo fetale, presente in tutti i feti tra la 11 e la 13 settimana. Nei feti con trisomia 21 (sindrome di Down) ed altre anomalie lo spessore della TN tende ad essere aumentato rispetto agli altri feti.

Come è strutturato il Test Combinato in Mangiagalli?
  Colloquio di gruppo + esami di laboratorio
(nello stesso giorno) -> Ecografia Translucenza Nucale
(in data successiva)  

11° - 13° settimana

Colloquio + esami Test Combinato - I trimestre


Quando prenotare?
appena si scopre di aspettare un bambino

Come prenotare?
1) 800.638.638 da fisso, 02/99.95.99 da cellulare
2) 02/5503.2320
3) Recandosi al CUP Mangiagalli
4) Recandosi al CUP Ambulatori di Ostetricia

Quando vengono effettuati colloquio ed esami?
11esima settimana, nella stessa giornata

Cosa portare il giorno della prenotazione?
Presentarsi con 3 impegnative con le seguenti indicazioni:
1) Visita ostetrica di controllo. Quesito diagnostico: diagnosi prenatale
2) Ecografia ostetrica con flussimetria doppler. Quesito diagnostico: diagnosi prenatale 
3) Prelievo venoso per HCG. Quesito diagnostico: dosaggio PAPP-A

È necessario portare anche l’ecografia per la datazione, da effettuare solo se si è incerti sulla data relativa l’ultima mestruazione o se il ciclo mestruale è irregolare.


Prossimo step: ecografia translucenza nucale 

 


 

11° - 13° settimana

Ecografia translucenza nucale - I trimestre


Quando prenotare?
Il giorno stesso del colloquio, nelle date indicate dal ginecologo. L’impegnativa sarà fornita dai nostri ginecologi direttamente al colloquio.

Come prenotare?
1) CUP Ambulatori di Ostetricia
2) 02/5503.2320

Quando viene effettuata l’ecografia?
Tra la 11esima e la 13esima settimana.

Prossimo step: ecografia morfologica 

 



11° - 13° settimana

Test Pre-Eclampsia precoce – I Trimestre


La pre-eclampsia, nota anche come gestosi, è tra le maggiori cause di mortalità e di patologia materna e colpisce fino al 5% delle donne in gravidanza in tutto il mondo.
Questa patologia è potenzialmente pericolosa sia per la mamma sia per il feto: compare in modo improvviso, generalmente dopo la 20esima settimana di gravidanza, e le sue cause non sono ancora completamente note.
Nella pre-eclampsia la placenta funziona male, e questo porta a serie conseguenze sia per la circolazione sanguigna della mamma sia per quella del feto, che soffre perché non riceve più in modo ottimale l’ossigeno e i nutrienti di cui ha bisogno. Se non trattata, può avere conseguenze anche gravi, comprese la nascita prematura, ritardi o arresto della crescita del feto, fino al rischio di morte per la madre e il bimbo.

Il test di screening della pre-eclampia permette di identificare precocemente le donne a rischio di sviluppare la patologia e di programmare un attento monitoraggio ed intervento preventivo per la salute della donna e del feto.
Il test è importante perché le pazienti che risultano a rischio sono sottoposte a profilassi in età gestazionale precoce.
Il test viene eseguito nello stesso momento del test combinato.
Il nostro ospedale è molto attento alla prevenzione e alla cura delle complicanze nella donna nel durante la gravidanza.

Per saperne di più:
- Leggi la news: "Basse dosi di aspirina sono un ‘salva-vita’ per le donne in gravidanza a rischio di gestosi"
- http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa1704559

Prossimo step: ecografia morfologica 

 


 

19° - 21° settimana

Ecografia morfologica - II trimestre


Durante questa ecografia saranno misurati:
- l’anatomia fetale (screening delle malformazioni)
- la biometria fetale (accrescimento fetale)
- l’inserzione placentare
- la quantità di liquido amniotico

Quando prenotare?
Subito dopo aver effettuato l’ecografia translucenza nucale

Come prenotare?
1) Recandosi al CUP Mangiagalli
2) Recandosi al CUP Ambulatori di Ostetricia
3) 800.638.638 da fisso, 02/99.95.99 da cellulare
4) 02/5503.2320

Quando viene effettuata la prestazione?
Tra la 19esima e la 21esima settimana

Prossimo step: 3°ecografia 

 



28° - 31° settimana

3° Ecografia - III trimestre


Durante questa ecografia saranno misurati:
- l’accrescimento fetale
- l’inserzione placentare
- la quantità di liquido amniotico
- il benessere del feto

Quando prenotare?
Subito dopo aver effettuato l’ecografia morfologica

Come prenotare?
1) Recandosi al CUP Mangiagalli
2) Recandosi al CUP Ambulatori di Ostetricia
3) 02/5503.2320
4) 800.638.638 da fisso, 02/99.95.99 da cellulare

Quando viene effettuata la prestazione?
Tra la 28esima e la 31esima settimana

Prossimi step:
in caso di previsto parto spontaneo:
4° Ecografia (è compresa 1° visita gravidanza a termine) 
Visita anestesiologica 
Corso pre parto

In caso di parto con taglio cesareo:
Seguire il percorso dedicato 

 



28° - 35° settimana

Visita Anestesiologica (Partoanalgesia/anestesia peridurale)


Le donne che scelgono di partorire presso la Clinica Mangiagalli (parto spontaneo) devono effettuare la visita anestesiologica.
La visita permette alla donna di poter chiedere l’anestesia peridurale durante il travaglio avviato. La valutazione del ginecologo ostetrico e dell’anestesista definisce il momento per poter effettuare l’anestesia.

Quando prenotare?
Dopo l’ecografia morfologica

Come prenotare?
1) 800.638.638 da fisso, 02/99.95.99 da cellulare
2) Recandosi al CUP Mangiagalli
Non è necessaria l’impegnativa.

Quando viene effettuata la prestazione?
Tra la 24esima alla 35esima settimana.

Dove recarsi per la visita?
Ambulatorio Anestesia Padiglione Alfieri, 2° piano.

Prossimo step: Visite gravidanza a termine

 


 

35° - 36° settimana

IV Ecografia e 1° visita gravidanza a termine – III trimestre


Ci siamo quasi, mancano poche settimane al lieto evento! Occorre prenotare le visite di controllo finali, che permetteranno di monitorare i tempi e assicurarsi che tutto proceda per il meglio.
Il percorso Mangiagalli prevede che in corrispondenza della prima visita di gravidanza a termine a 35-36 settimane sia effettuata anche l’ecografia.

Quando prenotare?
Tra 26 e 28 settimane. L’impegnativa del medico deve riportare: “prima visita presso l’ambulatorio gravidanza a termine”.

Come prenotare?
1) 800.638.638 da fisso, 02/99.95.99 da cellulare
2) Recandosi al CUP Mangiagalli

Quando viene effettuata la prestazione?
A 35-36 settimane

Prossimo step: controlli gravidanza a termine 

 



35° - 40° settimana

Controlli gravidanza a termine – III Trimestre


Quando prenotare?
In sede di prima visita verrà fissato direttamente l’appuntamento successivo a 40 settimane, salvo diversa indicazione clinica. I controlli successivi saranno a 40+3 o 40+4 settimane e saranno programmati in base alle condizioni cliniche della paziente.
Alla 41 settimana è previsto il ricovero per effettuare l’induzione.

Come prenotare?
I controlli verranno prenotati direttamente in ambulatorio

 



30° - 33° settimana

Programmazione Taglio Cesareo - Colloquio – III trimestre


Colloquio informativo di gruppo
È previsto per le donne seguite da ginecologi esterni a Mangiagalli. Possono partecipare anche i mariti/compagni.
È facoltativo per le donne seguite dai ginecologi che lavorano in Mangiagalli.
Durante il colloquio, il ginecologo fornirà tutte le informazioni riguardanti il parto con taglio cesareo e si esprimerà circa l’opportunità di non eseguirlo, indirizzando le mamme, le cui condizioni lo consentano, verso il parto spontaneo. 
È prevista la presenza di uno psicologo, con il quale è possibile avere un colloquio individuale.

Quando prenotare?
A 26-28 settimane

Come prenotare?
1) 800.638.638 da fisso, 02/99.95.99 da cellulare
2) Recandosi al CUP Mangiagalli
L’impegnativa del medico deve riportare: “visita ostetrica di controllo (colloquio taglio cesareo)”.

Quando viene effettuato?
Tra la 30esima e la 33esima settimana di gravidanza

 



35° - 36° settimana

Programmazione Taglio Cesareo - Prericovero – III trimestre


Prericovero
È la giornata dedicata alla preparazione dell’intervento
È necessario portare:
- Carta d’identità
- Tessera sanitaria
- Gruppo sanguigno
- Esami ematochimici eseguiti in gravidanza: test di Coombs indiretto, HIV-ab, HCV-ab, HbsAg

In questa giornata sarà stabilità la data per il taglio cesareo programmato.

Quando prenotare?
Dalla 30esima settimana (o il giorno stesso del colloquio)

Come prenotare?
1) Recandosi al CUP Cassa Centrale Mangiagalli
2) 800.638.638 da fisso, 02/99.95.99 da cellulare

L'impegnativa del medico deve riportare: "visita ostetrica di controllo per programmazione taglio cesareo".

Quando viene effettuato?
Tra la 35esima e la 36esima settimana

Il taglio cesareo programmato avverrà entro la 39esima settimana. 

 

 

Aggiornato alle 14:40 del 30/10/2017