Giulio Bertani

Giulio Bertani

Medico


Professore a contratto Laurea in Medicina e Chirurgia e Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia, Università degli Studi di Milano.          

Neurochirurgia >

Prenota con Sistema Sanitario Nazionale o in Libera Professione

Prenota con SSN

Prenota in Libera Professione

  • Patologia tumorale cerebrale e spinale (astrocitomi, meningiomi, metastasi, neurinomi, ependimomi…)
  • Patologia del basicranio (adenomi ipofisari, craniofaringiomi, tumori paraipofisari, fistole liquorali del basicranio spontanee e traumatiche)
  • Patologia vascolare cerebrale: aneurismi, fistole arterovenose, angiomi cavernosi e malformazioni vascolari
  • Patologia pediatrica cranica e spinale: tumori, malformazioni craniche e della giunzione cranio-cervicale, sindrome di Chiari, idrocefalo, lesioni displastiche, disrafismi spinali e tethered cord
  • Patologia traumatica cranica e spinale
  • Patologia liquorale e idrocefalica dell’adulto
  • Patologia spinale degenerativa (ernie discali, stenosi canalari, spondilolistesi) e neoplastica (metastasi vertebrali, tumori rachidei primitivi e secondari, tumori midollari)
  • Diagnostica cranica e spinale TC, RM e angiografica con tecniche avanzate d’immagine (in collaborazione con la Neuroradiologia)
  • Neuronavigazione cranica intraoperatoria (con utilizzo di fMRI e trattografia intraoperatoria).
  • Monitoraggio Neurofisiologico Intraoperatorio (IOM) e chirurgia a paziente sveglio per la preservazione delle aree eloquenti cerebrali (Awake Surgery)
  • Microscopia intraoperatoria con tecniche di fluorescenza vascolare e tumorale
  • Endoscopia intraoperatoria per procedure mini-invasive trans-naso-sfenoidali (chirurgia ipofisaria TNS) e/o trans-ventricolari (ventricolostomie, biopsie intraventricolari, puntura di cisti)
  • Metodiche stereotassiche per la diagnostica cerebrale invasiva
  • Chirurgia vertebrale strumentata mini-invasiva e percutanea, neuronavigazione spinale

Laureato in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Milano nel 2005 (110/110 con lode), dove si è specializzato in Neurochirurgia nel 2010 (70/70 con lode) e ha conseguito un Dottorato di ricerca in Scienze fisiopatologiche, neuropsicobiologiche e assistenziali del ciclo della vita nel 2014.

Dalla laurea svolge la sua attività di Medico Neurochirugo all'unità operativa di Neurochirurgia del Policlinico.

Dal 2012 è consulente tecnico di parte/d’ufficio in casi di pertinenza neurochirurgica presso il Tribunale di Milano, in collaborazione con l’Istituto di Medicina legale dell’Università degli Studi di Milano.

  • Tecniche di rivascolarizzazione
  • Malattia di Moyamoya
  • Modelli murini di glioblastoma e terapie antiangiogenetiche. Dipartimento di Farmacologia dell’Università degli Studi di Milano (Responsabile: Prof. Lorenzo Bello).
  • Modello murino di ESA e trapianto di midollo osseo (BMT) per la creazione di chimere da irradiazione. Department of experimental Neurosurgery, Campus Mitte Medical Center, Charite-Universitatsmedizin Berlin (Direttore: Prof. P. Vajkoczy).
  • Anastomosi microvascolari per il confezionamento di bypass chirurgici nei ratti. Dipartimento di Chirurgia sperimentale, IRCCS Fondazione Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena (Responsabili: Dr. S. Gatti, Dr.ssa N. Grimoldi).
Prima Visita Neurochirurgica - 8913
via lamarmora, 5 - 02/55034422

Prenota in Libera Professione


:
:
*:
*:
*:
*:
*:
*:

  
:
:
:
:

Informativa trattamento dati personali:
Informiamo che i dati raccolti con la compilazione del presente modulo vengono trattati dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda, al fine di usufruire del servizio di “richiesta prenotazione in libera professione”. Autorizzo altresì, l’invio di documentazione amministrativo/sanitaria a me intestata, all'indirizzo di posta elettronica indicato nel format.



Aggiornato alle 13:36 del 28/09/2017