Maria Carrabba

Prenota con Sistema Sanitario Nazionale

Prenota

  • Immunodeficienza Comune Variabile (CVID)
  • Agammaglobulinemia (X-LA) e Ipogammaglobulinemia
  • Immunodeficit Combinato (CID)
  • Sindrome da Iper-IgE (HIES)
  • Malattia granulomatosa cronica (CGD)
  • Mucocandidosi cronica (MMC)
  • Malattie Autoinfiammatorie: TRAPS, PFAPA, CAPS, FCAS
  • Febbre Mediterranea Familiare (FMF) e Febbri Periodiche
  • Febbri di origine sconosciuta (FUO)
  • Polmoniti acquisite in comunità (CAP) e Polmoniti associate alle cure ospedaliere (HCAP)
  • Bronchiectasie non-fibrosi cistica correlate (non-CF bronchiectasis)
  • Meccanismi dell'infiammazione e dell'immunità innata e umorale
  • Amiloidosi primarie e familiari
  • Immunodeficienze primarie

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2001 all'Università degli Studi di Milano frequentando la Medicina Interna del Policlinico, si è poi specializzata in Medicina Interna nel 2008. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Medicina Molecolare all'Università degli Studi di Milano nel 2013. Ha perfezionato le conoscenze per la diagnosi e cura delle immunodeficienze primitive al corso intensivo della Scuola Estiva dell'ESID (European Society for Immunodeficiencies Diseases).

Si forma alla Medicina Interna del Policlinico di Milano. Dopo una parentesi di due anni, nei quali ha conseguito una borsa di studio per attività medica di triage al Pronto Soccorso dell'ospedale San Raffaele di Milano e poi all'Oncoematologia del San Paolo di Milano, nel 2003 torna al Policlinico, dove consegue la specialità in Medicina Interna e il dottorato di ricerca in Medicina Molecolare. Dal 2011 è assunta al Policlinico, dove lavora inizialmente alla Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso per poi passare nel 2014 alla Medicina Interna. Dal 2008 al 2015 ha svolto anche attività di tutor per il corso elettivo in Medicina Interna nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Milano. 

È socio di: Società Internazionale per le Sindromi Autoinfiammatorie (ISSAID), Società Europea per le Immunodeficienze Primitive (ESID), Società Italiana di Medicina Interna (SIMI) ed Europea (EFIM), Società Europea di Pneumologia (ERS). E' consigliere dello Junior Board del Comitato Scientifico dell'Associazione Immunodeficienze Primitive(AIP). È co-referente del Centro di riferimento regionale e nazionale IPINET per diagnosi e cura delle Immunodeficienze Primitive dell'Adulto e le sindromi autoinfiammatorie (in particolare la Febbre Mediterranea Familiare). Collabora poi con il Centro dell'ESID Registry e con l'ERN-RITA.

Concentra la sua attività di ricerca in particolare su:

- Immunodeficienze Primitive dell'adulto: Protocolli di Ricerca afferenti ai Registi di malattia IPINET/AIEOP, ESID e all'ESID Registries

- Sindromi Autoinfiammatorie (in particolare, Febbre Mediterranea Familiare e Febbri Periodiche): Registro Europeo per le Febbri Periodiche (EUROFEVER) e sottostudi; database genetico INFEVERS delle Febbri Periodiche. Ha collaborato alla stesura dei PDTA regionali per l'Immunodeficienza Comune Variabile, l'Agammaglobulinemia X-linked e la Febbre Mediterranea Familiare. Ha proposto studi internazionali nell'ambito della Società Europea di Pneumologia (ERS).

Aggiornato alle 10:59 del 13/10/2017