fasi successive


L’estensione all’estero della domanda di priorità e, ancor più, le fasi nazionali di una domanda PCT internazionale (Patent Cooperation Treaty) devono essere motivate da una concreta possibilità di valorizzazione commerciale del brevetto.

Qualora la Fondazione decida di abbandonare la domanda di brevetto, è concesso agli inventori prioritaria facoltà di rilevare la domanda di brevetto stessa.